Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Nino Candido onorato al Granillo: il toccante gesto di Luca Gallo verso la famiglia del giovane

La moglie e la sorella del vigile del fuoco hanno ricevuto una maglia amaranto dal presidente Luca Gallo

 

La tragedia di Alessandria ha colpito l'Italia intera, in particolare Reggio Calabria. I tre vigili del fuoco, morti nella fatale esplosione, sono stati ricordati a più riprese e la città reggina ha costantemente onorato un suo amato figlio come Nino Candido. Il giovane, a cui sono stati celebrati i funerali in Cattedrale nella giornata di sabato, ha ricevuto anche la speciale celebrazione del Granillo, prima del fischio iniziale della partita di campionato contro la Casertana.

La Reggina, nella persona del presidente Luca Gallo, ha omaggiato la moglie e la sorella di Nino Candido con una maglia numero sette. Toccante il forte abbraccio tra il patron amaranto e i componenti della famiglia del giovane vigile del fuoco. Oltre l'iniziativa del club, anche la curva Sud ha omaggiato il giovane scomparso con un coro speciale non appena l'arbitro ha fischiato l'inizio della gara. Mercoledì scorso, inoltre, lo stesso settore ha regalato un mazzo dei fiori ai familiari ed esposto uno striscione con scritto "il pompiere paura non ne ha. Ciao Antonio, eroe di questa città". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
ReggioToday è in caricamento