Gioiosa Jonica, 14 chili di marijuana nascosti dentro tre fusti: sequestro da 20 mila euro

La droga è stata rinvenuta in un fondo, accessibile a tutti, in località Madama Anna. L'operazione, eseguita dai carabinieri del comando provinciale e da un’unità antidroga della guardia di finanza

La droga sequestrata

Quattordici chili di marijuana sono stati rinvenuti questa mattina a Gioiosa Jonica.  I carabinieri, in località Madama Anna, i carabinieri hanno scovato 3 fusti in plastica che nascondevano nel loro interno all'interno 34 buste sigillate contenenti l' "erba".

La droga sequestrata, dai militari della sezione operativa di Roccella Jonica, insieme ai colleghi di Gioiosa Jonica, con il supporto di un’unità antidroga della squadra operativa volante della guardia di finanza di Gioia Tauro, una volta introdotta nel mercato illegale avrebbe fruttato circa 20 mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Che senso ha rimanere, se a far rumore è solo il mare?": la lettera di una reggina alla sua città

  • Regionali, Callipo a Salvini: "Mi vergogno dei politici che stringono patti con la 'ndrangheta"

  • Incidente sull'A2 tra Palmi e Gioia Tauro: morto un 19enne, feriti due carabinieri

  • Incidente a Bova Marina, travolto e ucciso da un'auto mentre attraversa la strada

  • ‘Ndrangheta, colpita la cosca Tegano: quattro arresti e numerose perquisizioni

  • Notte di fuoco sul Viale della libertà: 5 auto avvolte dalle fiamme

Torna su
ReggioToday è in caricamento