Maxi incendio a Capo Riaci, paura tra i residenti: quattro abitazioni evacuate

Giornata di grande impegno per gli uomini del Comando provinciale che ieri hanno affrontato, con forza e determinazione, oltre 50 interventi in tutta la provincia

Per i vigili del fuoco del Comando provinciale reggino quella di ieri è stata una giornata di grande impegno. In poche ore hanno affrontato, con forza e determinazione, oltre 50 interventi, molti dei quali per incendi di sterpi e macchia mediterranea.

Le squadre di tutte le sedi hanno operato in tutta la provincia senza risparmiarsi e senza un attimo di tregua. Nella notte a Capo Riaci, nel comune di Motta San Giovanni, quattro squadre di vigili e una di Calabria Verde hanno domato le fiamme di un vasto incendio di sterpi, che si è sviluppato vicino a quattro abitazioni. A scopo precauzionale e considerato il prepotente incedere del rogo, gli operatori del 115 hanno fatto evacuare i residenti. 

Solo all’alba, le fiamme hanno smesso di impensierire i vigili. La sala operativa del comando di Reggio Calabria, ha inviato sul posto un Dos (Direttore operazioni di spegnimento) che, con l’ausilio di un elicottero della flotta regionale e di due Canadair della flotta nazionale, oltre alle squadre di terra, è riuscito a riportare alla normalità la situazione. Dopo aver circoscritto e spento definitivamente l'incendio, le persone evacuate hanno tirato un sospiro di sollievo, allontanata la paura e fatto rientro nelle proprie abitazioni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Oppido Mamertina: anziano scomparso, ritrovato morto dai vigili del fuoco

  • Unitalsi, una nuova casa per le famiglie dei piccoli pazienti in nome di Amelia Mazzitelli

  • Raccolta rifiuti, chiusura impianti di Vazzano e Rende: il servizio subirà rallentamenti

  • Incidente sul raccordo autostradale, coinvolte due auto: traffico paralizzato

  • Pellaro, rapinatori assaltano negozio di articoli da bambino sulla Statale 106

  • Villa, in piazza con i volontari della protezione civile per la campagna "Io non rischio"

Torna su
ReggioToday è in caricamento