Csoa Cartella, in concerto la band fiorentina Finister

Sabato 13 luglio alle 20,30  sul  palco del Csoa Angelina Cartella la band fiorentina  Finister , che per quanto giovane ha condiviso il palco con artisti come: The Kooks, Prodigy, Manu Chao, Motorhead, Marco Mengoni, Salmo, Motta, Irene Grandi e ha collezionato esperienze live in Italia, Inghilterra, Germania, Francia, Olanda, Belgio e Serbia. Apriranno il concerto i N.E.M. from Reggio Calabria, con un giovane e frizzante Rock/Progressive/Stoner.

Please, Take Your Time è il secondo album dei Finister, uscito il 19 ottobre dello scorso anno per Red Cat Records. Il disco segue l’esordio discografico, datato 2015, di Suburbs Of Mind (Red Cat/Audioglobe), apprezzatissimo dalla critica per la capacità di unire irruenza adolescenziale e maturità musicale. Il nuovo album, registrato tra Inghilterra, Francia e Italia, vede la collaborazione di Howie B, già producer triphop di star internazionali come U2, Bjork, Tricky e molti altri.

L’album nasce a metà tra la più frenetica vita metropolitana e il rifugio sicuro del proprio universo mentale e musicale; un equilibrio difficile da trovare, ma che sottolinea una rara maturità artistica da parte della giovane band fiorentina. La ricerca sonora, mai così razionale e aperta a tutte le strade musicali, incontra nei brani di Please, Take Your Time una scrittura intima e più minimalista rispetto al passato. I Finister hanno aperto le porte dell’ispirazione a ogni genere che potesse catturarli, cercando spunti da adattare al proprio universo emotivo. Proprio questa apertura sonora ha conquistato Howie B, che ha prodotto quattro brani del disco: gli altri quattro sono stati mixati dal duo Cangi-Giuliani, giovani Re Mida dell’underground fiorentino.

Le sonorità dell’album non potevano quindi che provenire da territori musicali diversi e lontani, ma che i Finister hanno saputo avvicinare e allineare: chitarre in delay incontrano parentesi psichedeliche, mentre interventi esplicitamente rock si alternano a synth eterei.

L’attuale nucleo della band nasce nel 2012 con l’uscita dell’Ep “Nothing is Real”. Nel 2015 il primo album “Suburbs Of Mind” per Red Cat / Audioglobe prodotto da Guido Melis (Underfloor / Diaframma) che viene inserito tra i migliori album del 2015 dai maggiori magazine di settore, che ne premiano l’irruenza adolescenziale in un genere colto e ricercato. Dalle ore 20,30 apertura bar e cucina.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Estate reggina, concerto conclusivo con Carmen Consoli in piazza Indipendenza

    • solo domani
    • Gratis
    • 21 settembre 2019
    • Piazza Indipendenza

I più visti

  • Estate d’Aspromonte, tutte le iniziative in programma

    • dal 23 giugno al 22 settembre 2019
    • Parco Nazionale dell’Aspromonte e altre location
  • Estate reggina, concerto conclusivo con Carmen Consoli in piazza Indipendenza

    • solo domani
    • Gratis
    • 21 settembre 2019
    • Piazza Indipendenza
  • Festa del vino a Sambatello con Roy Paci & Aretuska

    • Gratis
    • 28 settembre 2019
    • Sambatello
  • Festival Olistico Morgana, cultura e benessere psico-fisico a Villa San Giovanni

    • dal 20 al 22 settembre 2019
    • Altafiumara Resort & Spa
Torna su
ReggioToday è in caricamento