“La Notte dei Giganti” a Polistena, magia e tradizione

Pronti a vivere le emozioni  della prima, unica, vera Notte dei Giganti? Allora non potete mancare al tradizionale appuntamento con “La Notte dei Giganti” a Polistena sabato 13 luglio. 

La manifestazione giunta alla sua tredicesima edizione avrà inizio alle ore 17 con “La Storia di Mata e Grifone” in piazzetta Bellavista. Alle ore 19,30 in  piazza della Repubblica: “Giganti in mostra”, seguirà alle ore 21,30 sempre nella stessa location progetto Pon “Conosciamoci danzando” ballata a cura dei bimbi della scuola dell’infanzia plesso Bosco dell’istituto comprensivo Marvasi-Vizzone di Rosarno. A partire dalle 21,45 oltre 30  coppie di giganti tra le più belle della Calabria danzeranno per le vie e le piazze della città. Alle ore 00,30 nel piazzale Trinità gran finale e conclusione de “La Notte dei Giganti 2019". Iniziativa organizzata dall’ Associazione culturale “Arlecchino e  Pulcinella” in sinergia con l’Amministrazione comunale di Polistena.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • A Palazzo Campanella torna il Salone dell'orientamento

    • fino a domani
    • dal 12 al 14 novembre 2019
    • Palazzo Campanella
  • Festa del cioccolato in piazza I° Maggio a Palmi

    • dal 6 al 8 dicembre 2019
    • Piazza I° Maggio

I più visti

  • Torna Miti Contemporanei, il festival capitanato da Teresa Timpano

    • dal 29 ottobre al 4 dicembre 2019
    • Varie location
  • Officina dell'Arte, da ottobre parte la nuova stagione teatrale

    • dal 26 ottobre 2019 al 9 maggio 2020
    • Teatro Francesco Cilea
  • “Innamorarsi in Stazione” il via alla rassegna culturale a S. Caterina

    • Gratis
    • dal 13 ottobre al 24 novembre 2019
    • Stazione ferroviaria S. Caterina
  • Mimmo Cavallaro, parte il tour mondiale con tappe in Giappone e Australia

    • dal 19 ottobre al 17 novembre 2019
    • Varie location
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ReggioToday è in caricamento