rotate-mobile

Notte di fuoco in città, rifiuti dati alle fiamme a Ciccarello e al rione Marconi | VIDEO

I vigili del fuoco del comando provinciale, assistiti dai colleghi di Villa San Giovanni, hanno lavorato tuta la notte per avere ragione delle fiamme, per la mancata raccolta si rischia anche un'emergenza sanitaria

Ciccarello, rione Marconi, Pellaro. E' lungo l'elenco degli interventi notturni dei vigili del fuoco del comando provinciale di Reggio Calabria, chiamati a domare le fiamme appiccate per mandare in fumo enormi cumuli di rifiuti disseminati per le strade della città dello Stretto.

Due le squadre impegnate questa notte, la prima di Reggio Calabria e quella del distaccamento di Villa San Giovanni in supporto per l'enorme mole di lavoro che sono stati chiamati a sobbarcarsi i pompieri reggini.

A Ciccarello, lungo il viale dove solitamente si forma una enorme discarica a cielo aperto, è intervenuta anche la pala meccanica dei vigili del fuoco per smassare i rifiuti in fiamme e consentire il completo spegnimento degli stessi.

L'emergenza rifiuti, che sta interessando anche molti comuni della Città metropolitana, ancora non ha trovato una soluzione. Mancano le discariche per il conferimento dei rifiuti indifferenziati e, in alcuni centri, gli stessi sono in strada da circa quattro settimane. L'emergenza legata alla mancata raccolta, naturalmente, può portare con se anche un'emergenza di natura sanitaria. La mancata raccolta di questi rifiuti, ammonticchiati in cumuli maleodoranti, ha come conseguenza diretta la crescita esponenziale della presenza di insetti e roditori.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Notte di fuoco in città, rifiuti dati alle fiamme a Ciccarello e al rione Marconi | VIDEO

ReggioToday è in caricamento