Domenica, 19 Settembre 2021

Morabito trasferito in località segreta, si avvia iter estradizione (VIDEO)

Con il narcotrafficante di Africo anche Vincenzo Pasquino, il procuratore nazionale antimafia De Raho commenta: "Importante gesto di cooperazione e collaborazione internazionale"

Rocco Morabito è stato trasferito a Brasilia prima di essere spostato in una località segreta in attesa dell'estradizione. A bordo di un volo della polizia brasiliana il narcotrafficante di Africo, rintracciato ed arrestato all'interno di un albergo di Joao Pessoa, è stato trasferito nella capitale brasilina insieme Vincenzo Pasquino, l'altro broker della droga sorpreso in compagnia del pericoloso latitante. Ora si avvierà la procedura per l'estradizione di Morabito e Pasquino verso l'Italia.

"Gli arresti che sono stati eseguiti sono per noi di grandissima importanza. Rocco Morabito rappresenta un riferimento internazionale nel traffico di sostanze stupefacenti, condannato a oltre 30 anni in questo ambito dalle autorità giudiziarie di Milano, Palermo e Reggio Calabria". Così il procuratore nazionale antimafia Federico Cafiero de Raho, oggi nel corso della conferenza stampa relativa all'arresto in Brasile del latitante di ndrangheta Rocco Morabito.

Il narcotrafficante era già stato arrestato nel 2017 poi, poco prima della sentenza di estradizione, è riuscito a fuggire sottraendosi ad ogni controllo. "Essere riusciti poi ad assicurarlo alla giustizia è per l'Italia - conclude Cafiero de Raho - un importante gesto di cooperazione e collaborazione internazionale... Ringrazio tutti i soggetti che hanno contribuito a questa operazione".

Morabito conf-2"Ancora una volta questa operazione conferma anche come Torino rimane un crocevia importante per il traffico di sostanze stupefacenti e come le locali di 'ndrangheta, prima fra tutte quella di Volpiano, mantengono stretti rapporti con la Calabria stessa e i principali attori di 'ndrangheta calabresi. Pasquino, torinese, era in contatto stretto con Morabito, tanto è vero che è stato arrestato nello stesso hotel". Lo ha detto il comandante provinciale dei carabinieri di Torino, Francesco Rizzo, nel corso della conferenza stampa (nella foto) sulla cattura messa a segno in Brasile di Rocco Morabito e Vincenzo Pasquino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Morabito trasferito in località segreta, si avvia iter estradizione (VIDEO)

ReggioToday è in caricamento