rotate-mobile
Isabella Molonia

Opinioni

Isabella Molonia

Giornalista ReggioToday

Giornate Fai, teatro e prodotti tipici: ecco come ti organizzo il weekend

Tra i gioielli aperti al pubblico la Casa della Cultura Leonida Repaci di Palmi. Riparte la stagione al Teatro Primo. Domenica di gusto per Calabria D'Autore

Tesori aperti al pubblico nel weekend per la manifestazione nazionale che valorizza le bellezze artistiche del nostro territorio, ma anche appuntamenti di teatro e musica.Torna la guida con gli eventi clou del weekend, si tratta solo di una piccola selezione, per rimanere aggiornati sulle iniziative più interessanti basta consultare la pagina dedicata.

Partirà questa sera il  secondo volume della stagione al Teatro Primo di Villa San Giovanni. In cartellone Così è (o mi pare), una riscrittura per realtà virtuale dell'opera di  Luigi Piandello, adattamento e regia di Elio Germano. Un progetto presentato da Fondazione Teatro della Toscana, Infinito Produzioni Teatrali, Gold Productions, Argot produzioni. Tre le Giornate di Primavera del Fondo ambiente italiano previste nella città metropolitana di Reggio Calabria. Porte aperte del luogo simbolo dell’arte e dell’amore per la conoscenza: la Casa della Cultura Leonida Repaci di Palmi. Si potranno visitare il  Museo Calabrese di Etnografia e Folklore “Raffaele Corso”, la Pinacoteca e non solo. In programma anche un itinerario dal Dongione al castello feudale di Ardore.

Musica e poesia in memoria di Peppe Stellittano al cine teatro Il Metropolitano . L’artista Nino Stellittano, leader e fondatore del gruppo etno-pop Kalavrìa presenterà il suo libro “Così è la vita. Ottantotto passi di storia”. L'Amaca vi attenderà  a teatro per recuperare “Fantastico3,14” un live di musica e risate in scena. Sul palco una parodia della televisione degli anni ’60, ’70, ’80 con presentatore, vallette, cantanti, ospiti e super ospiti, tutti impegnati in una gara surreale abbinata ad una altrettanto surreale lotteria.

Domenica di gusto per Calabria D'Autore alla stazione di Santa Caterina. Protagonista il casaro Mario Cioeta che spiegherà le tecniche di lavorazione e farà degustare al pubblico presente il suo pecorino reggino, realizzato con latte ovino a km0.Conversazione domenicale all'Associazione Le Muse con un incontro dedicato alla natura. Punto di partenza il De Rerum natura per parlare di territorio tra unicità e criticità in compagnia di esperti del settore.

Si parla di

Giornate Fai, teatro e prodotti tipici: ecco come ti organizzo il weekend

ReggioToday è in caricamento