rotate-mobile

VIDEO| Caldo anomalo ad ottobre? "Vogghiu lu friscu" di nonna Cata è già virale

Con il comico reggino Severino Pasqualino il Natale si fa in spiaggia sulle note di una hit speciale

Stiamo vivendo un periodo climatico anomalo dalle temperature estive che sono sopra la media di 8-10  gradi e sembrano non volerci dare tregua. C'è chi va ancora al mare e il cambio stagione sembra lontano. E stando alle previsioni la situazione potrebbe protrarsi a lungo con un  possibile Natale dal sapore estivo.

Ma quando arriverà il freddo spazzando via questo caldo insolito? In attesa di tirare fuori cappotti, sciarpe e guanti dall'armadio l'ironia corre sul web attraverso post e video che ironizzano su questo autunno che non ci pensa proprio a voler arrivare.

Tra questi c'è il divertente video del comico reggino Severino Pasqualino, in arte Nonna Cata, che su Instagram ha pubblicato un video "Aspettando il Natale"  in cui direttamente in spiaggia e intonando una versione reggina di Italo Disco ribattezzata "Prestu ca no resistu. Vogghiu lu friscu" si prepara alle festività natalizie.

Nonna Cata, già presente sul web con altri divertenti video, si trova in spiaggia e sta si già preparando il Natale cantando "Vogghiu lu friscu" mentre sta addobbando l'ombrellone con palle, alberello, stelle di Natale e non possono mancare panettone e bottiglia: "Misi l'alberellu u penettoni ca buttigghia. Mamma du cardu mamma mia che cardu. Prestu ca no resistu ma è Natali vogghiu lu friscu".

Nonna Cata che si accomoda sulla sua sdraio attende in spiaggia l'arrivo di Babbo Natale da dove arriverà e soprattutto come sarà vestito? "U viiu se Babbu Natali arriva du cielu o du mari e s'arriva cu custumi, mamma du cardu". Ricordiamo che Nonna Cata è un personaggio comico che nasce da un' idea di Severino Pasqualino negli anni ‘90 durante un programma radiofonico. La divertente nonnina oltre ad esibirsi in Calabria  è stata in tour in Canada, Australia e Svizzera.

Video popolari

ReggioToday è in caricamento