Viola, settore giovanile al centro del progetto: ufficiale la satellizzazione con l'Ymca Siderno

La crescita della nuova società neroarancio passa anche dalla solida rete del vivaio. I giovani sidernesi potranno adesso rappresentare la Viola nei campionato giovanili

L'Ymca Siderno

Il movimento della pallacanestro calabrese decide con forza di compattarsi e unire le forze con il solo e ambizioso scopo di migliorarsi e aumentare l'incisività e la crescita del basket regionale. La volontà di alzare l'asticella ha spinto due grandi realtà del nostro territorio, come la Viola e l'Ymca Siderno, ad intraprendere la strada della collaborazione. I club si legano grazie ad una satellizzazione, dando la possibilità agli atleti dei sidernesi di partecipare ai campionati giovanili in rappresentanza dei neroarancio.

La Viola punta ancora una volta e con maggiore intensità e volontà sul settore giovanile, cercando di allargare gli orizzonti e i confini. Così facendo, viene offerta la possibilità ad un numero sempre in crescita di ragazzi di giocare a basket e contribuire alla vera grande rinascita dei neroarancio. La satellizzazione con l'Ymca Siderno va a prendere in considerazione un ottimo vivaio, con oltre 70 giovani atleti presenti più le nuove iscrizioni nel minibasket e un centro tecnico federale femminile con circa 20 bambine pronte a scendere sul parquet.

A margine della notizia, il dirigente dell'Ymca Siderno Carlo Sgarlato ha sottolineato la felicità societaria per "collaborare a un progetto come quello della Pallacanestro Viola, che vuole proporre un modello positivo di sport sia giovanile che senior."

Spazio anche alla rappresentanza della Viola, con il gm Giuse Barrile altrettanto soddisfatto per il percorso intrapreso "con una società dalla tradizione solida e gloriosa come Ymca Siderno, anche nel quadro di una politica di presenza attiva della Pallacanestro Viola sul territorio metropolitano. Abbiamo in programma di stringere altre iniziative di collaborazione con altre realtà presenti sul territorio".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bologna, partita di calcio finisce in rissa: arrestati tre reggini e due catanzaresi

  • Il gelatiere Marcianò e sua maestà il bergamotto vincitori assoluti della MAG Gelato Challenge

  • Niente cure dall'Asp per bimbo autistico, la madre: "Mi vergogno di essere calabrese"

  • Festa al Castello Aragonese, a Palazzo San Giorgio arrivano i carabinieri

  • Incidente sul raccordo autostradale, coinvolte due auto: traffico paralizzato

  • Carcere di Arghillà, sei ispettori per quasi 400 detenuti: la denuncia di Uilpa

Torna su
ReggioToday è in caricamento