Bresciani carica l'ambiente in vista della Paganese: "Avanti così, vai Reggina"

L'esterno sinistro amaranto ha giocato da titolare l'ultima partita, coincisa con la vittoria dei calabresi per 1-0 sui rivali del Catania

Nicolas Bresciani in azione contro la Ternana

L'aria che tira dalle parti del centro sportivo Sant'Agata è decisamente di buon auspicio. La Reggina continua a mantenere intatta la propria imbattibilità, guardando al prossimo futuro con moderato ottimismo. Nell'era moderna, i social nel calcio contano nel bene e nel male. In questi giorni, post vittoria di spessore contro il Catania e pre sfida esterna contro la Paganese, i vari profili dei giocatori amaranto lasciano filtrare entusiasmo ma anche concentrazione. Un esempio è Nicolas Bresciani, attivo su Instagram con foto e didascalia motivazionale.

Riprendendo alcuni scatti della partita giocata da titolare contro il Catania, l'esterno amaranto ha commentato lo stato di forma della squadra, con uno sguardo anche al sostegno dei tifosi: "Avanti così, pubblico straordinario. Vai Reggina". Slogan che hanno il chiaro intento di caricare l'ambiente in vista di una Paganese non semplice da affrontare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le quattro vittorie al Granillo non sono state ancora esportate fuori casa, dove sono arrivati tre pareggi. La voglia di conquistare i tre punti lontano dalle mura amiche spingerà gli uomini di Toscano a dare qualcosa in più nella prossima uscita. Bresciani potrebbe essere un uomo chiave, considerando il recente rendimento al Libero Liberati. Nell'ultima trasferta in ordine cronologico, l'esterno ha infatti messo a segno il gol del momentaneo 0-1. Il precedente fa ben sperare per un'altra prestazione positiva da mettere a referto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiamme gialle rompono una "Catena di Sant'Antonio" truffaldina: scatta sequestro

  • Dentro la 'ndrangheta degli "invisibili" i boss "laureati" in contatto con le istituzioni

  • La "scuola mafiosa" di Peppe Crisalli al figlio: "Quando si picchia, si picchia subito"

  • Movida, assembramenti e rischio Covid: il questore chiude un bar del centro per 5 giorni

  • Boom di guariti a Reggio, il Gom è Covid free: dimesso l'ultimo paziente e sesto giorno a 0 contagi

  • Sigilli della Squadra mobile a bar e aziende riconducibili alle cosche Rosmini e Zindato

Torna su
ReggioToday è in caricamento