Martedì, 21 Settembre 2021
Sport

Bonazzoli torna a Reggio: "Emozione unica, mi sono venuti i brividi"

L'ex attaccante della Reggina ha deciso di far visita al centro sportivo Sant'Agata ed è stato omaggiato con una maglia speciale. "Oggi ho avuto l'ennesima riprova di quanto sia forte il legame con questa città," ha detto

Da sinistra Emiliano Bonazzoli e Savatore Conti (foto Reggina)

Sembra di essere tornati indietro nel tempo. Emiliano Bonazzoli al Sant'Agata. No, non è una sessione di allenamento con l'attaccante protagonista, ma "solo" la visita speciale di un eroe amaranto al centro sportivo. Un gradito incontro andato in scena quest'oggi nell'impianto di via delle Industrie, insieme al segretario generale Salvatore Conti.

Bonazzoli ha fatto un tuffo nel passato, andando a visionare l'intera struttura adesso rinnovata. Per impreziosire ulteriormente la giornata, la Reggina si è superata regalando una maglia speciale all'ex bomber amaranto. La divisa con l'iconico numero 45, in riferimento ai gol che l'Emiliano tanto amato dai reggini ha realizzato nella sua avventura in riva allo Stretto. Marcature indimenticabili realizzate in due occasioni. Prima nel biennio 2003-'05, poi nella seconda parentesi dal 2009 al 2012. Facile viaggiare con la mente e riassaporare le dolci sensazioni del giugno 2003 e di quello spareggio di Bergamo che rimarrà per sempre nella storia del club.

Le parole

Non poteva mancare una dichiarazione di Emiliano Bonazzoli. Così l'attaccante a margine della sua visita al Sant'Agata: "E' stata un'emozione davvero unica, un'accoglienza del genere non me la sarei mai aspettata. Ringrazio di cuore il club e mi complimento per il lavoro svolto, ho ritrovato un centro sportivo Sant'Agata ancora più bello di come lo avevo lasciato. Mi sono venuti i brividi, nel vedere sia la maglia a me dedicata che alcune gigantografie ritraenti le mie esultanze.

Oggi - conclude l'ex calciatore - ho avuto l'ennesima riprova di quanto sia forte il legame con questa maglia e con questa città. Abbraccio idealmente tutti i tifosi amaranto, con l'augurio di poterci reincontrare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonazzoli torna a Reggio: "Emozione unica, mi sono venuti i brividi"

ReggioToday è in caricamento