menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Reggina cerca la sua "Miss Amaranto": parte il concorso per la prossima stagione

Presentazione delle maglie 2021-'22 e volto della tv ufficiale. Queste le principali occupazioni della figura ricercata, insieme anche a 3 bambini e altrettanti nonni

Non sarà Miss Italia ma diventare Miss Amaranto sarà comunque una grande soddisfazione. La Reggina, come sempre, non lascia nulla al caso e si dimostra efficace e virtuosa nel lanciare sempre nuovi ed interessanti progetti per veicolare e far conoscere il brand reggino in maniera efficace e al passo con i tempi.

L'iniziativa appena indetta dalla società di Via delle Industrie non va solo ad aprire una ricerca per il volto al femminile della tv ufficiale, ma si proietta ad uno dei momenti più attesi di ogni pre-campionato: la presentazione delle maglie. In vista della stagione 2021-'22 in termini di divise ma anche calendario 2022, gli amaranto selezionano 3 ragazze, 3 nonni e 3 bambini. E già dalle ultime due categorie si può facilmente dedurre come uno dei leitmotiv della prossima campagna promozionale andrà ad abbracciare il più inestimabile dei valori: il passaggio da generazione in generazione di un grande amore, ovviamente la Reggina.

L'iniziativa non finisce certamente così, perché una volta selezionate le 3 ragazze, la palla e la decisione passerà in mano ai tifosi. Ed eccola un'altra attitudine vincente del club: il sapiente utilizzo dei social, attraverso i quali gli stessi sostenitori amaranto eleggeranno appunto Miss Amaranto. "La vincitrice sottoscriverà un contratto con la Reggina e sarà la testimonial per la stagione 2021/22, diventando il nuovo volto di Reggina TV, protagonista degli spot e degli eventi", fanno sapere direttamente dalla società. "Invia la foto all'indirizzo e-mail dedicato testimonial@reggina1914.it", si rende ancora noto.

Non resta adesso che attende per scoprire chi sarà al centro del bel progetto amaranto, con la sempre viva speranza che il tutto vada di pari passo con ottimi risultati in campo. E a guardar la squadra di Baroni, c'è da stare tranquilli in tal senso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento