menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Reggina

La Reggina

Caso Pescara, la Lega ha deciso ufficialmente: stop immediato al campionato di Serie B

Adriatici, bloccati dal Covid, dovranno recuperare le partite mancanti. In attesa le altre squadre, Reggina compresa, per completare le ultime quattro giornate dal 1 maggio in poi

Rivoluzionato il calendario della cadetteria e la motivazione è purtroppo la solita, quella che da più di un anno condiziona negativamente ogni aspetto della vita. Il Covid, che ha bloccato il Pescara con lo scoppio di un focolaio, costringe la Lega Serie B a fermare il campionato. Niente partite per la prossima settimana come programmato in precedenza, in attesa dei recuperi. Eccola la decisione presa al termine dell’assemblea straordinaria con tutti i club coinvolti e la generale volontà di salvaguardare quanto più possibile la regolarità del torneo.

La Reggina, che da vecchio programma avrebbe dovuto disputare due partite, (una martedì in casa della Cremonese, l’altra sabato al Granillo ospitando l’Ascoli) adesso resta ferma, così come le altre squadre senza recuperi accumulati. Lo stop servirà proprio al Pescara per rimettersi al pari in termini di match giocati, recuperando le gare che le mancano all’appello. Una volta riequilibrato il discorso – anche con altre partite saltate per Covid - si tornerà tutti nuovamente in campo per le restanti giornate della stagione regolare.

L’intero calendario della Serie B va così a slittare di una settimana, margine comunque sufficiente per non rivoluzionare i successivi playoff, che comunque vivono anch'essi un cambiamento. L'1 maggio comincerà il quartultimo turno con gli amaranto impegnati a Cremona, poi 4, 7 e 10 del medesimo mese per completare il programma con gli ultimi due turni in contemporanea. Per la Reggina la situazione è da trasformare in opportunità di lavoro, circostanza in cui Marco Baroni risulta sempre abilissimo nel gestire la condizione fisica dei suoi e preparare ancor più dettagliatamente la volata finale dal punto di vista tecnico-tattico. I lati positivi non mancano mai, nonostante tutto.

Le nuove date

Riepiloghiamo di seguito il nuovo programma appena ufficializzato dalla Lega Serie B, con il dettaglio delle sfide in cui saranno impegnati gli amaranto:

  • 16a giornata di ritorno sabato 01.05.2021 anziché martedì 20.04.2021 (Cremonese-Reggina)
  • 17a giornata di ritorno martedì 04.05.2021 anziché sabato 24.04.2021 (Reggina-Ascoli)
  • 18a giornata di ritorno venerdì 07.05.2021 anziché sabato 01.05.2021 (Lecce-Reggina)
  • 19a giornata di ritorno lunedì 10.05.2021 anziché venerdì 07.05.2021 (Reggina-Frosinone)

Playoff

  • Turno preliminare (gara secca)
  • Giovedì 13 maggio 2021 (5a – 8a e 6a – 7a)
  • Semifinali (andata)
  • Lunedì 17 maggio 2021 (5a/8a – 4a e 6a/7a – 3a)
  • Semifinali (ritorno)
  • Giovedì 20 maggio 2021 (3a - 6a/7a e 4a - 5a/8a)
  • Finali
  • Domenica 23 maggio 2021 (andata) Giovedì 27 maggio 2021 (ritorno)
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento