La Viola rinforza il suo staff: Marco Bellantone nominato nuovo massaggiatore

Dottore in scienze motorie sport e salute, il 23enne reggino entra a far parte della famiglia neroarancio. "Non ci ho pensato su due volte ed ho accettato subito", ha dichiarato

Marco Bellantone (foto sito ufficiale Viola)

Migliorare sempre sotto ogni punto di vista, perchè anche e soprattutto i dettagli fanno la differenza. Lo sa bene la Viola che oggi, all'interno del nuovissimo sito ufficiale, ha annunciato di aver scelto il massaggiatore della squadra. Si tratta di Marco Bellantone, un giovane reggino capace e pronto a mettersi al servizio dei neroarancio.

Dottore in scienze motorie sport e salute, il 23enne "nonostante la giovane età vanta già diverse esperienze nel settore. Lo scorso anno è stato infatti massaggiatore del settore giovanile della Reggina e ricopriva contemporaneamente il medesimo ruolo anche nella Palmese in serie D di calcio. Bellantone è stato già aggregato allo staff medico neroarancio e sarà a fianco alla Viola per l’intera stagione sportiva 2020/2021", spiega lo stesso club nel comunicato a riguardo.

Annunciato l'avvicendamento, Marco Bellantone ha preso la parola per una prima dichiarazione: "Devo ammettere - spiega il massaggiatore - che non conoscevo il Presidente Laganà, ma quando ho ricevuto la sua chiamata e mi ha fatto questa proposta non ci ho pensato su due volte ed ho accettato subito. Sono emozionatissimo! Per un ragazzo come me innamorato dei colori neroarancio che è sempre andato a vedere la Viola al palazzetto, vicino al mondo dello sport e in particolare a quello della pallacanestro, essere seduto in panchina con la squadra della propria città è una gioia immensa. Un’esperienza unica, che spero di vivere al meglio.

Ringrazio - conclude Bellantone - la società per aver creduto in me ed essere stata a mia completa disposizione sin da questi primissimi giorni. Spero di ricambiare la fiducia che mi è stata data."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Tar Calabria boccia la scelta di Spirlì, per i giudici amministrativi si può tornare in classe

  • Coronavirus, la Calabria resta in zona rossa: nuova ordinanza del ministro Speranza

  • Il pm Musolino boccia i commissariamenti: "Fallimento a tutto tondo"

  • 'Ndrangheta, sigilli alla "Pescheria del viale" e ai conti di Alfonso Molinetti e dei familiari

  • Un malore stronca un anziano sul centralissimo Corso Garibaldi

  • Birre al bergamotto e all’estratto di olive conquistano il palato e fanno bene alla salute

Torna su
ReggioToday è in caricamento