Scagliola chiude la stagione alla grande: "Non pensavo di ottenere questi risultati"

Il giovane atleta reggino, dopo essersi posizionato al 30esimo posto nel Pwa World Tour, ha terminato la serie di eventi sportivi del 2019

Francesco Scagliola in azione

Aria di ultimo giorno di scuola per il buon Francesco Scagliola. Il giovane atleta reggino ha da poco spolverato l'archivio, aperto la sezione 2019 ed inserito le definitive pagine di storia che l'hanno visto protagonista durante l'annata sportiva. Una stagione fatta di successi, ottime affermazioni e un bagaglio d'esperienza irrobustito pesantemente e valorosamente, contraddistinto da una crescita costante.

L'ultima tappa prima di concludere definitivamente il calendario fitto di eventi è da ritrovare in Nuova Caledonia, per la fine del campionato professionisti Pwa. Nel sud dell'Australia, dal 18 al 23 novembre, Scagliola ha preso parte al torneo insieme ad altri 52 atleti provenienti da ogni parte del mondo. La categoria slalom uomini, dove la vittoria è andata all'impeccabile francese Pierre Mortefon e seguito rispettivamente da Matto Iachino e Antoine Albeau, ha visto arrivare il reggino in ventiduesima posizione totale, conquistando così il miglior piazzamento in una gara del Pwa World Tour. L'intera rassegna ha, invece, piazzato Scagliola in trentesima piazza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovane età e risultati già degni di nota, per Francesco si conclude un'annata da incorniciare in una delle migliori cornici possibili. A margine della fine dell'anno sportivo, lo stesso atleta reggino ha così commentato quanto fatto: "Sono davvero soddisfatto, non pensavo di ottenere questi risultati. Il bilancio della stagione è senza dubbio positivo, credevo di posizionarmi attorno alla quarantesima posizione invece sono riuscito ad entrare nei primi 30.  Guardo con ottimismo ed entusiasmo al 2020. Adesso mi concederò una pausa dopo una stagione intensa, ricca di appuntamenti. Tornerò ad allenarmi nei prossimi mesi a Tenerife in vista della nuova stagione, il primo impegno importante sarà ad Aprile in Francia."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Calabria, terra mia", alla Festa del Cinema di Roma la presentazione del corto di Muccino

  • Nuove misure contro il Coronavirus, verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • La Calabria verso il coprifuoco e la chiusura delle scuole: in arrivo nuova ordinanza regionale

  • Regione Calabria, possibili nuove elezioni in primavera 2021: quale sarà il "dopo Santelli"?

  • Falcomatà battezza la sua nuova giunta: "Capaci di vincere le partite più difficili"

  • Chiusa autocarrozzeria abusiva, proprietario denunciato anche per furto di acqua

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento