rotate-mobile
Attualità

Un pezzo di Lourdes anche a Reggio Calabria, arriva la statua della Madonna pellegrina

Per i 120 anni di Unitalsi tappa reggina con cerimonia e giro tra i malati in alcune strutture cittadine

Continua il pellegrinaggio del simulacro della Madonna di Lourdes per i 120 anni di Unitalsi. Dopo la sosta messinese con cerimonia in Cattedrale e giro tra i malati del Collereale di Messina la statua sarà consegnata oggi, lunedì 5 febbraio, all'Associazione nazionale Unitalsi, Unione nazionale italiana trasporto ammalati a Lourdes e santuari internazionali, sottosezione di Reggio Calabria. 

Il simulacro che arriverà in città mercoledì 7 febbraio è stato consegnato lo scorso settembre dal rettore del Santuario di Lourdes all'associazione e ha dato via al suo pellegrinaggio dalla Campania, dopo il giro siciliano adesso toccherà alla Calabria. In programma due giorni di preghiera e raccoglimento oltre alla visita alle persone sofferenti dell'Hospice Via delle Stelle. Scopriamo nel dettaglio il programma delle iniziative religiose previste.

Programma

  • Ore 17 arrivo e accoglienza in Cattedrale della Madonna
  • Ore 17,30 recita del Santo Rosario
  • Ore 18 Santa messa celebrata da monsignor Morrone arcivescovo della diocesi di Reggio-Bova
  • Ore 20 momento di preghiera presso la Parrocchia SS Salvatore

Giovedì 8 febbraio 

  • Ore 8,30 Santa Messa presso la Parrocchia SS Salvatore
  • Ore 9,30 arrivo e accoglienza presso l'Hospice Via delle Stelle
  • Ore 11 arrivo e accoglienza presso il Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria
  • Ore 11,30  Santa messa presso l'Aula Spinelli del Gom Bianchi-Melacrino-Morelli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un pezzo di Lourdes anche a Reggio Calabria, arriva la statua della Madonna pellegrina

ReggioToday è in caricamento