rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
L'iniziativa di Corredino Sospeso / Centro / Via Marsala, 4

Emozioni nella Casa di Babbo Natale: visita a sorpresa del vescovo Morrone

La casa di Babbo Natale ti attende giovedì 23 dicembre, dalle 17 alle 19, e venerdì 24 dicembre, dalle 9.30 alle 13.30, in via Marsala 4 A/B

Un mare di emozioni ha accarezzato domenica sera la “Casa di Babbo Natale” di Corredino Sospeso. Un turno speciale per le volontarie, impegnate dal 5 dicembre in questa straordinaria avventura. Ha fatto loro visita l’arcivescovo, monsignor Fortunato Morrone per una speciale benedizione per il servizio reso.

Il più bel regalo che si potesse desiderare per Natale. Un bel momento di raccoglimento e di preghiera unitamente alle proprie famiglie. Un dono prezioso per le volontarie, persone generose che vivono costantemente con gli occhi e il cuore aperto, senza paura di faticare e sporcarsi le mani, come il buon samaritano che di fronte alla difficoltà trasforma l’azione in missione, dimostrando che la vita acquista valore quando si dona, restituendo con amore quello che, con amore, è stato dato.

Durante la benedizione, erano presenti anche le volontarie di Cuore di Maglia della delegazione di Reggio Calabria che hanno consegnato al primario dell’unità operativa complessa di neonatologia, TIN e Nido, dott.ssa Isabella Mondello, i corredini preparati per l’occasione delle imminenti festività natalizie. Un lavoro fatto con amore per questi piccolissimi, una coccola per i genitori. 

"Quanta bellezza c’è in questi corredini – commenta così la dott.ssa Mondello - hanno dentro tutta la bellezza, la straordinaria forza, il rosso col quale coloreremo il nostro reparto, con il vostro lavoro, la vostra dedizione con i ferri in mano, i vostri pacchetti deliziosi, la vostra voglia di esserci, nonostante il periodo, l’emozione e la fatica nel realizzarli. In una società moderna – conclude il primario - che basa i suoi criteri di valutazione sociale prevalentemente sull’apparire, le volontarie di Corredino Sospeso e Cuore di Maglia sono la dimostrazione che ciò che conta è l’operosità nella carità nel senso più ampio della parola, cioè nel donare senza aspettarsi nulla in cambio che non sia la gratificazione di una cosa meravigliosa come il sorriso di un genitore e di un bambino".

Non poteva mancare un tocco di rosso anche al Reparto Nido! E a questo ci hannom pensato le volontarie di Corredino Sospeso donando le tutine natalizie per i bambini ospiti del reparto, un dono per augurare non solo buon Natale ma soprattutto buona vita e come simbolo della loro vicinanza a tutto il nucleo familiare. Mission del progetto che nasce a sostegno della genitorialità. Quanti doni sotto l’albero sono già arrivati, dunque, nella casa di Babbo Natale. Un luogo senza tempo, un contesto fiabesco che sta regalando tante emozioni ai bambini e sta
affascinando anche i grandi. 

I prossimi appuntamenti

La casa di Babbo Natale ti attende giovedì 23 dicembre, dalle 17 alle 19, e venerdì 24 dicembre, dalle 9.30 alle 13.30, in via Marsala 4 A/B, per imbucare le ultime letterine, scattare una foto con Babbo Natale, donare e avere in dono – con un piccolo contributo a partire da 1 euro che andrà a sostenere le nuove vite - giochi e libri per un Natale più sereno e all’insegna della sostenibilità. È un invito a far spalancare gli occhi e il cuore allo stupore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emozioni nella Casa di Babbo Natale: visita a sorpresa del vescovo Morrone

ReggioToday è in caricamento