rotate-mobile
Corsi di Formazione Gallico

Corso Blsd di ASC presso la sede Help a Gallico: come iscriversi

ASC Reggio Calabria sempre attenta alle disposizioni normative in ambito sportivo e al fianco dei propri associati. Il termine per le iscrizioni al corso è il prossimo 15 novembre

Non solo sport sul campo per ASC Reggio Calabria, ma pronta e aggiornata ai dettami normativi in materia di sport. Sport a 360 gradi! Non solo un tiro a canestro, un tiro in porta, un passo di danza o uno smash.

ASC Reggio Calabria è consapevole che lo sport è "tanta roba" e non si può fare sport se non si è preparati in ogni suo aspetto, anche in ambito normativo. "Sono ormai finiti i tempi di quattro amici al bar che decidono di fondare una associazione - afferma il presidente ASC Reggio Calabria, Antonio Eraclini - sport è professionalità in campo e fuori dal campo.

C’è bisogno di tecnici, di professionisti, di esperti e di risorse, ciascuno con il proprio ruolo, bagaglio professionale, culturale ed esperienziale, per far andare avanti una realtà come quella sportiva. Si parla di vere e proprie aziende, composte da professionisti e di realtà lavorative che non possono prescindere da una adeguata preparazione a sostegno dei propri associati; tutti operanti in sinergia tra loro per giungere ad un obiettivo finale: sport sicuro!".

Per tale motivo, il prossimo 19 novembre, Asc Reggio Calabria organizzerà il corso Blsd, obbligatorio per tutti coloro che operano all’interno di un’associazione sportiva.

Blsd acronimo di supporto di base alla vita e defibrillazione (o meglio basic life support - early defibrillation) è un corso il cui obiettivo è aumentare significativamente le probabilità di sopravvivenza di coloro che vanno in arresto cardiaco attraverso la divulgazione della cultura del soccorso.

L’insegnamento di poche e semplici manovre di Bls e l’utilizzo del defibrillatore possono fare la differenza tra una morte certa è una speranza di vita. Il corso ASC è un corso teorico e pratico, con rilascio di attestato di partecipazione, per insegnare a soccorrere i soggetti colpiti da arresto cardiaco improvviso mediante la rianimazione cardiopolmonare (Rcp) e la defibrillazione precoce durante lo svolgimento di qualsiasi attività.

Il corso di primo soccorso è obbligatorio per le aziende che hanno almeno un dipendente o un socio lavoratore e racchiude le tecniche e gli interventi necessari per affrontare efficacemente una situazione di emergenza (es. arresto cardiaco, shock, crisi asmatica, reazione allergica, infortunio, ecc.).

Determinato ancor più in merito l’inarrestabile Renato Raffa, referente ASC per il terzo settore: "Le associazioni devono essere organizzate e pronte di fronte a ogni circostanza. Lavoriamo quotidianamente per fornire tutte le informazioni teorico pratiche necessarie al fine di orientare i nostri affiliati e permettere che lo sport sia un divertimento puro e sicuro. Siamo fieri del fatto che i nostri affiliati siano sensibili e accorti alla salute dei propri associati. Ed infatti, viste le tante adesioni ricevute, abbiamo dovuto spostare la location del corso dalla nostra sede a quella di Help a Gallico".

Il termine per le iscrizioni al corso è il prossimo 15 novembre. Per iscriversi mandare una mail a info@ascreggiocalabria.it con nome - cognome - data di nascita e copia del bonifico di € 60,00 eseguito presso Intesa San Paolo all’ IBAN – IT13J0306909606100000140532. Per informazioni visitare la pagina Facebook ed Instagram “ASC Reggio Calabria”, scrivere a info@ascreggiocalabria.it o contattare il 393281722070.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Blsd di ASC presso la sede Help a Gallico: come iscriversi

ReggioToday è in caricamento