Sabato, 24 Luglio 2021
Università

Accordo tra Università Mediterranea e Edilnet per tirocini formativi in ambito Superbonus

I tirocini sono riservati a studenti del corso di laurea magistrale quinquennale in architettura (classe LM-4 c.u.) e del corso di laurea triennale a orientamento professionale in tecniche per l’edilizia e il territorio (classe L-P01)

Giovani universitari impegnati in un percorso formativo all’interno delle imprese reggine associate al sistema Ance e Confindustria aderenti al contratto di rete Edilnet. Stipulato un accordo quadro tra l’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria rappresentata dal magnifico rettore, Santo Marcello Zimbone e il contratto di rete Edilnet – Network dell’edilizia etica e sostenibile, rappresentata dal presidente dell’organo comune Francesco Siclari.

I tirocini sono riservati a studenti del corso di laurea magistrale quinquennale in architettura (classe LM-4 c.u.) e del corso di laurea triennale a orientamento professionale in tecniche per l’edilizia e il territorio (classe L-P01). 

Toccherà al Dipartimento di Architettura e Territorio (dArTe) nominare un tutor universitario responsabile delle attività didatticoorganizzative, mentre le imprese ospitanti, tramite la figura del tutor aziendale, garantiranno la necessaria coerenza con il progetto formativo concordato.

L’iniziativa mira a coinvolgere il mondo della formazione in un momento importante per la ripresa del settore, grazie alle agevolazioni introdotte con il Decreto Rilancio, meglio noto come Superbonus 110%, che vede le imprese aderenti alla rete protagoniste nella realizzazione di interventi di riqualificazione sismica ed energetica. Fondamentale sarà il ruolo dei tecnici e dei professionisti che dovranno asseverare le caratteristiche degli interventi previsti.

Il professor Adolfo Santini, direttore del dArTe, intravede nell'accordo quadro stipulato, “che avvicina scuola, università ed imprese”, “una concreta opportunità per preparare gli studenti ad un probabile sbocco professionale, alimentando un percorso virtuoso fatto di professionalità, competenza, preparazione”. Da parte nostra garantiamo il massimo impegno nel promuovere questo accordo. “I tirocini sono un aspetto formativo assolutamente rilevante per il percorso di crescita professionale dei nostri studenti e attraverso questa convenzione avranno molte più possibilità di vivere la concretezza della realtà lavorativa.  Abbiamo accolto con molto interesse la proposta di Edilnet, perché dialogare con le imprese del territorio aiuta anche l’università ai fini del miglior compimento della propria missione formativa”.

Anche per il dott. Francesco Mantella, manager del programma Superbonus, la convenzione rappresenta una grande opportunità in quanto “tra le nostre numerose attività, abbiamo la possibilità di dimostrare il ruolo che le realtà del mondo imprenditoriale svolgono nell’ambito del tessuto socio-economico della Città metropolitana” in un grande progetto di riqualificazione urbana che, attraverso il coinvolgimento degli studenti, contribuisce ad innalzare il livello professionale e, pertanto, ad innalzare il livello socioculturale della città. I nostri giovani potranno vivere in prima persona questa esperienza unica e contribuire a essere attori del cambiamento". Gli studenti interessati al tirocinio possono rivolgersi per info a: ufficiodidattica.darte@unirc.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accordo tra Università Mediterranea e Edilnet per tirocini formativi in ambito Superbonus

ReggioToday è in caricamento