rotate-mobile
Che tempo fa

Meteo, irruzione artica in arrivo nel weekend: ecco cosa ci aspetta

Per l'esperto Badellino di 3bmeteo: "Temperature in brusco calo, maltempo e neve in abbassamento di quota"

Quella di venerdì sarà ancora una giornata di attesa, caratterizzata dal passaggio di nubi alte e stratificate che offuscheranno il cielo, in attesa che dal Nord Europa irrompa una massa di aria fredda di estrazione artica.

Per l'esperto Lorenzo Badellino di 3bmeteo "ciò avverrà a partire da sabato, quando il fronte in arrivo determinerà un peggioramento a suon di piogge e rovesci anche temporaleschi che dalle aree settentrionali si estenderanno rapidamente verso sud fino al Reggino, risultando più frequenti sul versante tirrenico.

L’aria fredda che affluirà da nord, trasportata da venti di Grecale in rinforzo, determinerà un brusco calo delle temperature e del limite pioggia-neve, con i fiocchi che entro sera si abbasseranno fino a 700/800m tra Sila e Pollino".

Domenica il fronte si allontanerà verso la Grecia e il tempo migliorerà in Calabria, con ampi rasserenamenti in estensione da nord verso sud.

"L’aria fredda - continua il meteorologo - che seguirà il fronte determinerà un ulteriore abbassamento delle temperature, soprattutto nei valori minimi, in alcuni casi destinati a scendere fin verso gli zero gradi sulle aree centro-settentrionali della Calabria".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, irruzione artica in arrivo nel weekend: ecco cosa ci aspetta

ReggioToday è in caricamento