rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
La riunione

E' il giorno della Strada statale 106 in Consiglio regionale

Palazzo Campanella alle 14.30 avvierà la discussione sull'importante infrastruttura viaria, si attende l'approvazione di un documento che impegni il Governo a operare per l'importante asse viario

Il Consiglio regionale della Calabria torna a riunirsi oggi a partire dalle 14.30, così come deciso dalla conferenza dei capigruppo e stabilto dal presidente del Consiglio regionale, Filippo Mancuso. I lavori in aula di palazzo Campanella saranno aperti dalla discussione e dalle successive determinazioni relative allo stato dell'arte sulla Strada statale 106 Jonica.

Successivamente il consiglio valuterà: la proposta di legge n.32/12 recante Modifiche all'articolo 24 della legge regionale 13 maggio 1996, n.7 (norme sull'ordinamento della struttura organizzativa della Giunta regionale e sulla dirigenza regionale); proposta di legge n.35/12 abrogazione dell'articolo 25 della legge regionale 17 agosto 2005, n.13 (collegato alla manovra di assestamento di bilancio per l'anno 2005).

E ancora la proposta di legge n.36/12, di iniziativa del presidente della Regione Roberto Occhiuto nella qualità di consigliere regionale: modifiche e integrazioni alla legge regionale 15 dicembre 2021, n.32 (Istituzione dell'ente di governance della sanità regionale calabrese denominato Azienda per il governo della sanità della Regione Calabria - Azienda Zero).

Infine, l'aula sarà impegnata con lo svolgimento delle interpellanze e interrogazioni. Istituzioni e cittadini attendono che il consiglio regionale si determini sulla Strada statale 106, predispondendo magari una mozione che impegni la giunta regionale a spingere il Governo a mettere l'infrastruttura fra le priorità dell'agenda politica.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' il giorno della Strada statale 106 in Consiglio regionale

ReggioToday è in caricamento