rotate-mobile
La seduta

Convocato il Consiglio regionale, al primo punto "Le problematiche della SS106 Jonica"

L'assemblea legislativa si riunirà lunedì 28 febbraio con inizio alle ore 14.30

Le "problematiche della Strada Statale 106 Jonica" al primo punto dell’ordine del giorno della seduta del Consiglio regionale programmata per lunedì 28 febbraio con inizio alle ore 14.30. 

"Il Consiglio - sottolinea il presidente Filippo Mancuso - intende affrontare le criticità della ‘106’ con l’intento di individuare il percorso istituzionale e politico più congeniale per esigere dal Governo risposte rapide, stringenti e risolutive, volte a modernizzare e mettere in sicurezza questa essenziale infrastruttura".

All’ordine del giorno della seduta sono state, inoltre, inserite: la proposta di legge di iniziativa del consigliere Mancuso, recante: "Modifiche alla legge regionale 13 maggio 1996, n. 7 (Norme sull'ordinamento della struttura organizzativa della Giunta regionale e sulla dirigenza regionale), relatore: consigliere De Francesco; la proposta di legge di iniziativa dei consiglieri Raso e Caputo recante: "Modifiche alla legge regionale 17 agosto 2005, n. 13 (Collegato alla manovra di assestamento di bilancio per l'anno 2005)", relatore: Raso. La parte conclusiva della seduta è riservata al primo question-time della XII Legislatura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Convocato il Consiglio regionale, al primo punto "Le problematiche della SS106 Jonica"

ReggioToday è in caricamento