menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Italia Viva si radica sul territorio coi coordinamenti provinciali e le nuove adesioni

In città resta invariata la squadra formata dai coordinatori cittadini Arfuso e Nocera. Si aggiungono l'assessore comunale Brunetti e i consiglieri Latella e Novarro

Italia Viva si radica sempre più nell’area metropolitana di Reggio Calabria con l’assegnazione di
coordinamenti cittadini e l’adesione di amministratori comunali.

In città resta invariata la squadra già esistente formata dai coordinatori cittadini, avvocato Cristina Arfuso, membro dell’ufficio del garante metropolitano dei diritti delle persone private o limitate nella libertà personale, e avvocato Antonino Nocera, consigliere metropolitano di Reggio Calabria, già consigliere comunale, a cui si aggiungono Paolo Brunetti, assessore all’ambiente del Comune di Reggio Calabria, Giovanni Latella e Deborah Novarro, consiglieri comunali.

A Campo Calabro coordinatore cittadino sarà il giovane avvocato Domenico Repaci; a Melicucco i renziani avranno come punto di riferimento il vice sindaco del Comune, Eleonora Scattarreggia; ad Oppido Mamertina la carica sarà ricoperta da Francesco Surace, consulente junior presso la Generali SPA. Il sindaco di Seminara, Carmelo Arfuso, insieme all’assessore Domenico Oliveri aderiscono anch’essi ad Italia Viva. A Villa San Giovanni il partito sarà coordinato da Saverio Latella, ingegnere e fondatore del comitato Villa Viva.

Spostandoci sull’area jonica, i Comuni di Bivongi, Pazzano e Stilo avranno come riferimento Francesco
Passarelli, vice sindaco del comune di Bivongi nonché vice presidente del Parco Regionale delle Serre.
Aderisce ad Italia Viva anche Antonio Cosmano, consigliere del Comune di Brancaleone. A Gerace, il partito sarà guidato da Simone Calabrò, giovane infermiere; a Gioiosa Ionica, Martone e San Giovanni di Gerace il coordinamento territoriale spetterà a Francesco Circosta, dottore di ricerca con borsa presso l’Università “La Sapienza” di Roma in ipertensione e biologia vascolare. Infine, a Roccella Jonica il coordinamento è affidato al dirigente scolastico Vito Pirruccio,

Completano il quadro di Italia Viva sul territorio metropolitano la dottoressa Maria Carmela Lanzetta, già ministro per gli affari regionali e le autonomie nel governo Renzi, nonché i membri dell’assemblea nazionale l’avvocato Antonella Irtolo di Reggio Calabria e Pino Varacalli, già sindaco di Gerace e presidente di FederSanità Anci Calabria.

"Siamo soddisfatti - affermano i coordinatori provinciali Lidia Chiriatti e Gianmarco Oliveri - di quanto fatto fino ad ora. Il momento è critico e ci troviamo ad affrontare la più grande crisi dal dopoguerra. Nonostante questo, stiamo riuscendo a parlare alla gente di politica, di merito, di ripartenza. Abbiamo creato un’ottima base e siamo certi che il nuovo anno non potrà che portarci soddisfazioni e crescita". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento