rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Politica Via Mortara Ravagnese

Mortara, dopo la bonifica arriva la vigilanza: Neri lancia il guanto di sfida ai trasgressori

L'assessore all'ambiente scrive su Fb: "Incivili, venite a buttarla ora la spazzatura per strada, vi aspetto con i vigili". Potenziati i controlli in tutte le zone sensibili della città

"Incivili, venite a buttarla ora la spazzatura per strada a Mortara, vi aspetto con i vigili".  E' con queste parole, pubblicate su Facebook, che l'assessore all'ambiente Armando Neri lancia il guanto di sfida a quanti, senza ritegno, continuano a imbruttire e sporcare le strade della città. 

Dopo la pulizia e la bonifica, effettuata ieri, di quello sciame infinito di sacchetti bianchi, che si scorgevano anche dal finestrino dell'aereo prima di atterrare, oggi a Mortara è arrivata la vigilanza.

"Immagino la risposta di tanti: “Appena vanno via i vigili ricominciano a buttarla”.  Sapete che vi dico? - scrive ancora l'assessore Neri - se ricominciano, stavolta ne “vedremo” delle belle...garantito. Abbiamo potenziato e potenzieremo la vigilanza in tutte le zone sensibili della città". Durante i lavori di pulizia, Neri, il politico dalla "TolleranzaZero", ha dato un'occhiata ai rifiuti e lo sguardo è caduto "su una cassetta con dei quaderni buttati a terra, sono di una bimba.

Da papà di due bimbe, mi rattristo, - continua l'assessore - perché penso a quanti sacrifici ha fatto la piccola per fare i compiti, i suoi maestri e maestre ad insegnarle a scrivere, li ho sfogliati quei quaderni, sapete, e vi assicuro che è davvero brava.  Ai genitori dico: ma non vi vergognate? Cosa insegnate alla vostra piccola, buttando i suoi quaderni in mezzo alla strada?" 

L'assessore Neri ha notato che sui quaderni vi era l’indirizzo di casa di quella bimba e della sua famiglia: "Sto andando - conclude - insieme agli ispettori ambientali a restituirli ai genitori...saranno felici. O no?... Certe cose vanno custodite. O almeno conferite regolarmente. Detto, fatto".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mortara, dopo la bonifica arriva la vigilanza: Neri lancia il guanto di sfida ai trasgressori

ReggioToday è in caricamento