rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Partito Democratico

Urne aperte per eleggere i segretari del Pd: in sfida anche Morabito e Bonforte

I candidati per il cittadino e il provinciale sono pronti ad avviare una nuova stagione per i democratici. Si vota, domenica 20 febbraio dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 18: ecco tutte le sedi

Hanno scelto di incontrarsi online i delegati al congresso cittadino del Partito Democratico. Un centinaio di persone che vista l'attuale situazione pandemica, ieri pomeriggio,  hanno deciso di incontrasi su piattaforma online per confrontarsi e discutere dello sviluppo della città e del partito. 

E' un momento importante per il Pd che esce da una lunga fase commissariale e adesso con il segretario regionale neo eletto Nicola Irto si avvia una stagione di rinnovamento. Non solo Reggio Calabria, infatti, è chiamata a scegliere il proprio segretario ma anche la provincia così come anche Catanzaro, Crotone, Vibo Valentia. Cosenza, invece, dovrà attendere ancora marzo quando il 4, 5 e 6 si farà il congresso dopo il ricorso dei candidati Maria Locanto e Antonio Tursi.

“Il lavoro compiuto in queste settimane ha permesso ai territori di avere candidature unitarie nelle quattro province che andranno al voto oggi e domani, così come nelle città capoluogo. L’invito agli iscritti, del segretario Nicola Irto e di tutto il Partito Democratico della Calabria, è di recarsi ai seggi e partecipare alle operazioni di voto e democrazia, tassello dopo tassello la nostra organizzazione sta così superando la lunga fase commissariale e sarà questo il punto di partenza per un lavoro di profondo e nuovo radicamento nei territori. Il voto di ognuno sarà lo spartiacque tra la stagnazione e la rigenerazione” .

C'è entusiasmo tra i duemila e trecento iscritti in città per la candidata Valeria Bonforte, 58 anni, assistente sociale, che si presenta con la sua lista “Vele spiegate” e afferma: “Adesso è il momento del cambiamento: è necessario riaccendere la speranza, dobbiamo tornare a pensare al futuro e puntare sui valori che uniscono - e non alle differenze che dividono e creano destabilizzazione. Reggio Calabria ha bisogno di ritrovare lo splendore politico che l’ha sempre contraddistinta: una nuova e vivace partecipazione degli iscritti deve caratterizzare la nostra azione politica futura.” 

“Insieme si potranno apportare le trasformazioni necessarie per avere un grande Partito Democratico a Reggio Calabria. E proprio per questo, insieme, abbiamo la responsabilità di contribuire con le nostre competenze, le nostre capacità e la nostra esperienza alla costruzione di un’attività politica pronta ad affrontare le sfide del futuro”. 

Dove si vota

Domani, dunque, è possibile votare dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, presso la sede del Pd in via Filippini, presso la sede della Fondazione Falcomatà, in via San Francesco da Paola, 86; al Caf in via Ciccarello; al Caf Anap di via Risorgimento; presso la sede dell'associazione Tre quartieri a Gallico, in via Garibaldi; al Circolo del Pd di Cannavò, in via Riparo 1 e al Circolo del Pd di Pellaro, in via Augusta 36; al Circolo Pd di via Reggio Campi Terreti e al Centro sportivo La Pinetina, in via Ravagnese. 

Il congresso provinciale e il candidato Morabito

Anche per quanto riguarda la provincia c'è fermento e il candidato unico Antonio Morabito, insieme al segretario regionale Nicola Irto sta incontrando nei territori gli iscritti. L'avvocato reggino afferma che “serve un partito del noi e non dei tanti io, della militanza, del generoso attivismo politico, dei circoli veri, aperti al volontariato e all'impegno sociale”. Urne aperte anche per il congresso provinciale, dunque, che dovrà designare Morabito alla guida del Pd provinciale. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urne aperte per eleggere i segretari del Pd: in sfida anche Morabito e Bonforte

ReggioToday è in caricamento