rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Palazzo San Giorgio

Convocata la prima seduta del consiglio comunale post Falcomatà

L'assemblea si riunirà sabato 11 dicembre alle ore 10. L'esordio del sindaco facente funzioni Paolo Brunetti. Ventidue i punti all'ordine del giorno. Si prenderà atto delle surroghe temporanee dei primi dei non eletti nelle rispettive liste

Il Consiglio comunale, sabato 11 dicembre, si riunirà in sessione straordinaria alle ore 10. Sarà il primo dopo la sospensione del sindaco Giuseppe Falcomatà per gli effetti della legge Severino dopo la condanna in primo grado al processo Miramare. A guidare il nuovo esecutivo ci sarà il sindaco facente funzioni Paolo Brunetti, fresco di presentazione della nuova giunta.

Tra gli argomenti all'ordine del giorno, 22 in totale, le prese d'atto di sospensione dei consiglieri comunali coinvolti e condannati nel processo Miramare, Armando Neri (Reset), Saverio Anghelone (Cambiamo), Giuseppe Marino (Pd) e Antonino Zimbalatti (Psi), con le relative surroghe temporanee dei primi dei non eletti nelle rispettive liste: Lavinia Marino, Teresa Pensabene, Gianluca Califano e Antonio Ruvolo.

Si prenderà atto anche della surroga dei nuovi assessori comunali già consiglieri comunali: Francesco Gangemi, Lucia Nucera e Angela Martino. Tutti gli altri punti in discussione riguardano debiti fuori bilancio. Nel caso di mancato raggiungimento del numero legale, l'assemblea comunale si riunirà lunedì 13 dicembre alle ore 10.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Convocata la prima seduta del consiglio comunale post Falcomatà

ReggioToday è in caricamento