rotate-mobile
L'incontro / Palmi

Opportunità occupazionali in agricoltura: se n'è parlato all’Istituto Einaudi-Alvaro

Tanti e autorevoli i relatori che hanno discusso dello sviluppo dell’imprenditoria agricola quale sbocco occupazionale per i giovani del nostro territorio

“Opportunità occupazionali in agricoltura. Professionalizzazione dei giovani: esigenza di figure specializzate nel Settore agricolo e forestale”, il titolo del convegno che si è svolto presso la sala conferenze dell’Einaudi-Alvaro di Palmi.

Dopo i saluti istituzionali della dirigente scolastica Eva Raffaella Nicolò e del sindaco di Palmi, Giuseppe Ranuccio, la discussione sull’importante tema è stata animata da una serie di figure fortemente impegnate nei loro settori di competenza per favorire lo sviluppo dell’imprenditoria agricola quale sbocco occupazionale per i giovani del nostro territorio: i consiglieri regionali Giuseppe Mattiani e Domenico Giannetta, il rettore dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria Giuseppe Zimbalatti, il presidente regionale dei dottori agronomi e dottori forestali della Calabria Antonino Sgrò, l'agronomo Michele Valenzise, l’amministratore della Checks spa Vincenzo Pompilio, il presidente della società cooperativa agricola Olivolio Francesco Macrì.

È stato dato inoltre ampio spazio alle preziose e sentite testimonianze di ex allievi dell’Ita Einaudi-Alvaro di Palmi, Carlo Todaro, amministratore della cooperativa Agrilub, e Girolamo de Giglio, dottore in scienze agrarie e imprenditore agricolo. Ha moderato l’incontro il giornalista Domenico Latino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Opportunità occupazionali in agricoltura: se n'è parlato all’Istituto Einaudi-Alvaro

ReggioToday è in caricamento