Altro

Tiro a palla combinato, trionfo mondiale per due reggini

Sono i fratelli Filippo e Monica Neri, i due vincitori del secondo campionato mondiale Fidasc. Battuti altri 190 atleti in gara. Arrivato anche il titolo individuale nella categoria lady

I trionfi, dopo un duro lavoro e un grande talento, non si fermano mai. A Reggio Calabria da diverso tempo ci si sta distinguendo sotto la voce eccellenze sportive. Nemmeno il tempo di festeggiare a dovere le tre atlete paralimpiche medagliate, che già è il momento di alzarsi in piedi e applaudire i fratelli Filippo e Monica Neri, appena diventati campioni del mondo Fidasc.

La straordinaria vittoria è stata esaltata a dovere dal sindaco di Reggio Giuseppe Falcomatà, che ha dichiarato: "Altri due reggini si affermano nel mondo dello sport. La città, oggi, è orgogliosa di celebrare le vittorie dei fratelli Filippo e Monica Neri, freschi vincitori del secondo Campionato Mondiale Fidasc di Tiro a palla combinato a 50 metri". 

"Partiti da Ravagnese, hanno scalato e conquistato - aggiunge il primo cittadino - le vette di uno sport avvincente e spettacolare. Nel poligono di Torre Baccelli di Fara in Sabina i nostri concittadini hanno dimostrato d'avere la migliore mira fra i 190 atleti che si sono alternati nelle varie fasi del campionato. Auguri doppi, poi, a Monica Neri che si è aggiudicata anche il Titolo Mondiale Individuale categoria lady.

Filippo e Monica sono figli d'arte - conclude Falcomatà - ed i miei complimenti non possono che andare pure al padre Francesco Neri che ha trasmesso loro questa passione e che li ha sempre seguiti ed indirizzati alla vittoria".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiro a palla combinato, trionfo mondiale per due reggini

ReggioToday è in caricamento