rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Calcio

LFA Reggio Calabria, Trocini alla vigilia della gara contro il Locri: "Dobbiamo invertire trend in casa"

Le dichiarazioni del tecnico amaranto che ha anche discusso sul rendimento di molti elementi a sua disposizione

Bruno Trocini, tecnico della LFA Reggio Calabria, ha parlato alla vigilia del match interno contro il Locri:

"Abbiamo la volontà di invertire il trend in casa, dobbiamo cambiare l'andamento. Vedo la squadra in grande crescita. Sono straconvinto che la squadra risponderà anche domani, ho la certezza che è una squadra in crescita. Abbiamo bisogno di vittorie per creare entusiasmo".

Su alcuni singoli: "Porcino non è una sorpresa, un valore aggiunto, ragazzo positivo, trascinatore, determinato. Altamura è un ragazzo con grandi qualità, calcia bene in porta, si smarca facilmente. E’ stato utile domenica, lo sarà anche in futuro. Zanchi è un terzino sinistro e lo vedo in quel ruolo, può lavorare anche da braccetto, elemento di grande personalità, cattiveria calcistica. Bolzicco può giocare sia con Altamura che con Rosseti. Lorenzo ha avuto sempre problemi, ha giocato forzando sulle sue condizioni fisiche, si muove moltissimo, lega con il centrocampo".

Il mister è intervenuto anche su Provazza: "Sta benissimo fisicamente, lui deve trovare continuità mentale, si accende e si spegne continuamente durante la partita. Senza palla si distrae e questo non deve accadere, sente moltissimo la maglia e l’aver sbagliato quel gol gli ha fatto male, gli siamo stati vicino in settimana".

Sulle scelte in merito alla rosa nello scorso settembre: "Il dato oggettivo che non si può discutere é che potevamo scegliere solo tra gli elementi liberi. Lavorando in questa maniera abbiamo davvero fare il massimo, si é fatto un ottimo lavoro in quel periodo. Bisognava costruire tutto da zero e dimostrare anche agli stessi calciatori che la nuova società era all'altezza".

Per quanto riguarda le disponibilità: "Barillà e Rosseti hanno fatto la rifinitura, non sono al top ma sono con noi. Zucco out".

Infine sul cambio della regola Under a partire dalla prossima stagione: "Cambia tanto, perché crescerà il livello, la trovo una cosa giusta perché se un ragazzo merita deve giocare a prescindere".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LFA Reggio Calabria, Trocini alla vigilia della gara contro il Locri: "Dobbiamo invertire trend in casa"

ReggioToday è in caricamento