Lunedì, 15 Luglio 2024
Calcio

Tifosi della Gioiese aggrediti in autostrada, la solidarietà del club viola

Un pulmino dei tifosi viola, degli Ultras Viola 2001, è stato letteralmente assaltato da un manipolo di delinquenti vicino allo svincolo di Acireale. In corso le indagini delle Autorità.

Brutto episodio di cronaca, l'ennesimo della stagione, sulle "strade" del calcio dilettantistico. Un pulmino dei tifosi viola, degli Ultras Viola 2001, è stato letteralmente assaltato da un manipolo di delinquenti vicino allo svincolo di Acireale. In corso le indagini delle Autorità.

Il club viola ha poi diramato la seguente nota stampa:

La Asd Gioiese 1918, in tutte le sue componenti, esprime la più sincera vicinanza e solidarietà ai propri Ultras Viola 2001 , in seguito alla brutta disavventura vissuta ieri in trasferta ad Acireale.

I tifosi sono parte integrante della famiglia Viola, e la violenta aggressione che hanno subito mentre erano alla guida del pulmino diretti allo stadio per sostenere come sempre la squadra, è come se avesse toccato nel vivo ognuno di noi!

Come Società condanniamo fermamente l'accaduto, che non c'entra nulla con il calcio e i valori sportivi in cui crediamo. Ci si auspica che le forze dell'ordine risalgano prima possibile ai colpevoli, che con auto e moto, armati di catene e bastoni, hanno assaltato il pulmino Viola con diversi minorenni a bordo.

(Dalle prime ricostruzioni sembra siano "supporters" catanesi che hanno scambiato i nostri per tarantini).

Per fortuna, grazie alla prontezza di riflessi del conducente, i nostri cari tifosi sono tornati a casa sani e salvi, ma poteva andare molto peggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tifosi della Gioiese aggrediti in autostrada, la solidarietà del club viola
ReggioToday è in caricamento