La scuola Carducci - Da Feltre trionfa al progetto "EasyBasket in classe"

L'iniziativa ha messo a confronto 20 scuole italiane, con l'ambizione di disegnare la maglia della nazionale italiana. L'istituto reggino ha ricevuto palloni e quaderni come premio

La 5A dell'istituto

Il mix tra sport e scuola è spesso vincente. Numerosi grandi atleti nascono e crescono all'interno degli istituti scolastici che puntano forte sulla buona riuscita di un'attività fisica. Sull'incontro tra le due realtà si è da poco conclusa l'iniziativa "Easybasket in classe". Martedì 4 giugno la scuola "Carducci - Da Feltre" è stata premiata come vincitrice del progetto direttamente dal presidente del comitato regionale Fip Paolo Surace. 

EasyBasket-2L'idea nasce dall'ambizione di promuovere lo sport a scuola come palestra di vita e prevenzione alla sedentarietà. L'istituto primario premiato è risultato il migliore nel disegnare la maglia della nazionale italiana di basket. Gli alunni della 5A sono riusciti a battere le altre 19 realtà partecipanti al progetto, grazie anche alla coordinazione e alla supervisione della dirigente scolastica Manganaro e alla professoressa Carmen Latella. Il premio ricevuto ai giovani studenti reggini ha previsto numerosi palloni di minibasket  e quaderni cestistici, oltre ai classici attestati di merito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli alunni vincitori

EasyBasket 1-2Tito Baldassar, Irene Maria Branca, Alessandro Callea, Giovanni Caridi, Miriam Caridi, Luca Cuzzocrea, Giuseppe Doldo, Vincenzo Fedele, Marielena Gianquinto, Verdiana Giarmoleo, Pierfrancesco Lesci, Federica Rosalba Luppino, Vincenzo Xavier Mauro, Alessandra Miseferi, Clarissa Panzera, Ilaria Pirrotta, Ugo Pizzo, Ruben Polare, Umberto Princi, Michelle Quattrone, Eleonora Scopelliti, Daniele Scotto, Umberto Sorrenti e Santina Vazzana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo Italo sui binari di Reggio arriva anche il Frecciarossa: il plauso del presidente Santelli

  • Turismo e alta velocità in Calabria, Italo arriva Reggio: ecco gli orari dal 14 giugno

  • Incidente nel veronese, perde la vita giovane di Rosarno: in gravi condizioni una 20enne

  • Riemergono da acque Stretto i fasti di Reggio, trovata ancora a 154 metri di profondità

  • Covid tra contagi e polemiche social, il sindaco Suraci rassicura e passa all'attacco

  • Studiato dai medici del Gom un tassello importante nella lotta contro il Coronavirus

Torna su
ReggioToday è in caricamento