rotate-mobile
Volley

Volley Reghion torna a vincere: perentorio 3-0 nel derby vs Crotone

Una vittoria per le reggine fortemente voluta e che fa morale e classifica in vista della prossima gara esterna, un altro derby contro la Todo Sport Vibo

La Volley Reghion torna alla vittoria nel derby contro Crotone superando le pitagoriche con un perentorio 3-0.
Il primo parziale si apre con la Volley Reghion che parte forte con un deciso 4-0. Si vede subito la voglia di far bene e la concentrazione delle ragazze di mister Corso dopo il match contro Torretta e Baronissi. Infatti, le biancoblu dettano da subito il ritmo gara portandosi avanti anche di 5 lunghezze.

Da segnalare la partenza nel sestetto iniziale della palleggiatrice Cannestracci e la panchina precauzionale dell’italo-brasiliana De Araujo dopo un colpo subito durante una seduta di allenamento. Un set che ha visto le ragazze biancoblu giocare un’ottima pallavolo corale, specialmente con un’ottima difesa che non ha fatto toccare terra pochissimi palloni.

Le reggine portano a casa il primo parziale per 25-18 dopo un’ottima prova, dopo aver giocato di gruppo e prestando attenzione a qualsiasi dettaglio sia in attacco che in difesa. Il secondo set si apre con Crotone che cambia radicalmente testa. Inizia con un 2-0, ma le reggine sono brave a recuperare subito lo svantaggio.
Da quel momento è una parziale che va avanti punto a punto è che trova entrambe le squadre concentratissime per provare a portare a casa il segmento di gara. Fiorini prende un colpo in uno scontro e per un momento si ferma il gioco, ne beneficia Crotone andando avanti di 3 lunghezze. Mister Corso chiama time out e sostituisce Cannestracci con De Araujo.

La Reghion riacciuffa il pari sul 14-14 e costringe così mister Asteriti a chiamare il timeout. Però non cambia la musica, con entrambe le squadre che si danno battaglia punto dopo punto senza trovare uno sbocco fino al 23-21 per le pitagoriche. Una gran pallavolo in questo parziale da entrambi i lati.

La Reghion però trova l’energia giusta e con le giocate di Fiorini, De Franco e capitan Buonfiglio si arriva al 25-24. Dunque, mister Asteriti chiama il timeout, dal quale fa uscire la sua squadra carica e con Marcello ritrova la parità. Ma non basta, visto che capitan Buonfiglio non ci sta e si carica alla squadra sulle spalle e regala i 2 punti che occorrono. Finisce 28-26 per la formazione di casa che si porta sul 2-0.

Il terzo set vede la Reghion che parte bene subito in cerca di chiusura del match. Crotone però è brava a tenere il colpo e rimanere sempre con uno svantaggio di 2 punti. Le biancoblu dimostrano tanta concentrazione rispetto alle gare nelle quali c’è stato qualche blackout, indice di crescita per le ragazze allenate da mister Corso.

Nonostante il vantaggio, la guida tecnica reggina chiama un timeout per far rifiatare e organizzare le prossime azioni. Timeout che fa effetto alle reggine, che da lì in poi iniziano con tanta grinta a collezionare punto su punto fino al 25-19 che regala una importante vittoria a Volley Reghion.

La dichiarazione post gara del capitano

Si torna a vincere, una vittoria che è stata voluta fortemente e che fa morale e classifica in vista della prossima gara esterna, un altro derby contro la Todo Sport Vibo. “Una vittoria che fa risalire il morale – ha commentato capitan Buonfiglio – venivamo da una settimana difficile, nel corso della quale si è respirata un pò di tensione, perché le sconfitte segnano. Questa vittoria ce la siamo meritata per come abbiamo giocato, concentrate, come abbiamo cercato di fare dopo i cali che abbiamo avuto in alcune gare.

Il nostro obiettivo è giocare bene, con le mie compagne abbiamo centrato l’obiettivo, a prescindere dal risultato noi dobbiamo giocare così – ha concluso – ho tanta stima per Crotone, è una squadra che non molla mai. Con capitan Pioli ci conosciamo da tanto tempo e so che anche lei è così. La prossima gara dovremo giocarla allo stesso modo, con concentrazione e determinazione per far bene".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley Reghion torna a vincere: perentorio 3-0 nel derby vs Crotone

ReggioToday è in caricamento