rotate-mobile

VIDEO| Porto di Gioia Tauro, sequestrate 2,7 tonnellate di cocaina: arrestati due funzionari delle dogane

Sono 2,7 le tonnellate di cocaina, intercettate e sequestrate, nel porto di Gioia Tauro nel corso dell'operazione della Guardia di finanza, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria, che questa mattina ha portato all'arresto di due funzionari dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli di Gioia Tauro e una dipendente di una società di spedizioni. I tre arrestati sarebbero coinvolti, secondo gli inquirenti, in un traffico internazionale di sostanze stupefacenti aggravato dalla finalità di agevolare la ‘ndrangheta. "Gli investigatori - spiega il comando provinciale delle fiamme gialle - avrebbero accertato 5 importazioni di cocaina tra giugno 2020 e ottobre 2022, per oltre 3 tonnellate di cocaina, 2,7 delle quali intercettate dai finanzieri". L'inchiesta è stata condotta con il supporto dello Scico e la collaborazione di Europol e della Dcsa

Video popolari

VIDEO| Porto di Gioia Tauro, sequestrate 2,7 tonnellate di cocaina: arrestati due funzionari delle dogane

ReggioToday è in caricamento