Istituto nazionale Azzurro, Marziale e Russo ricevono il Massimo riconoscimento

L'illustre premio è stato assegnato alle due figure perché, come ha spiegato il presidente Festicini, "rappresentano un esempio tangibile dei più alti valori umani"

Il garante Antonio Marziale

Il garante dell'infanzia e dell'adolescenza per la Regione Calabria Antonio Marziale e il Cms (Ro) quattro volte medaglia d'Oro agli Invictus game di Londra Domenico Russo riceveranno il prestigioso Massimo riconoscimento dell'istituto nazionale Azzurro. La cerimonia di premiazione si svolgerà nella sala dei lampadari al comune di Reggio sabato 19 ottobre alle 17:30, con la partecipazioni del mondo della Chiesa, della diplomazia, delle istituzioni civili, politiche e militari.

In prima linea come presentatrice dell'evento ci sarà Mariangela Zaccuri. A rappresentare l'istituto nazionale Azzurro interverranno il presidente Lorenzo Festicini, insieme al presidente del comitato scientifico monsignor Paolo Cartolani e ai membri del consiglio direttivo. Gli illustri ospiti riceveranno, dunque, il riconoscimento davanti ad una platea degna di nota. 

L'assegnazione del premio e le motivazioni che hanno spinto l'istituto a premiare Marziale e Russo vengono spiegati dallo stesso presidente Festicini, rivelando come "ci onoriamo di conferire  il nostro più alto riconoscimento al Dott. Antonio Marziale e al Caporal Maggiore Scelto Domenico Russo,  perchè come cittadini italiani ci sentiamo loro debitori. Essi rappresentano la parte più  bella e giusta  della nostra società, fornendo con il loro determinante lavoro, un esempio tangibile dei più alti valori umani che al giorno d’oggi sempre più sono una rarità.”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bologna, partita di calcio finisce in rissa: arrestati tre reggini e due catanzaresi

  • Il gelatiere Marcianò e sua maestà il bergamotto vincitori assoluti della MAG Gelato Challenge

  • Niente cure dall'Asp per bimbo autistico, la madre: "Mi vergogno di essere calabrese"

  • Festa al Castello Aragonese, a Palazzo San Giorgio arrivano i carabinieri

  • Incidente sul raccordo autostradale, coinvolte due auto: traffico paralizzato

  • Carcere di Arghillà, sei ispettori per quasi 400 detenuti: la denuncia di Uilpa

Torna su
ReggioToday è in caricamento