L'Aiac consegna al Comune 30 pacchi di beni di prima necessità per le famiglie in difficoltà

Durante il periodo del lockdown, l'associazione ha avviato una raccolta fondi a fini benefici. La consegna nelle mani dell'assessore Lucia Rita Nucera

nella foto Nucera, Scorsonelli e Casile

Il presidente provinciale di Reggio Calabria dell'Associazione italiana amministratori condominio (AIAC), Claudio Salvatore Casile insieme al vice presidente Vittorio Scorsonelli hanno consegnato un'offerta benefica di 30 pacchi contenti beni di prima necessità per le famiglie bisognose all'assessorato comunale alle Politiche Sociali nella persona dell'assessore Lucia Anita Nucera e del dirigente del settore Francesco Barreca. Durante il periodo del lockdown dovuto all'emergenza sanitaria, l'associazione ha avviato una raccolta fondi a fini benefici denominata "Aiutoitalia" che ha permesso l'acquisto dei pacchi contenti beni di prima necessità da destinare a famiglie in situazioni di disagio economico.

"Ringrazio l'associazione con il presidente provinciale Casile e il vice Scorsonelli-dichiara l'assessore Lucia Nucera- per il gesto di generosità con cui ha voluto donare 30 pacchi spesa a favore delle fasce più deboli della popolazione. Un gesto di solidarietà che abbiamo immediatamente sposato, perchè consente di mettere a disposizione di famiglie che versano in situazione di disagio economico un ulteriore aiuto.

Ringraziamo  l'Associazione per la fiducia accordata alle politiche sociali per l’individuazione delle famiglie disagiate a cui saranno consegnati i pacchi. Questa iniziativa evidenzia, ancora una volta, lo spirito di solidarietà che contraddistingue la nostra comunità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un’iniziativa che si unisce con il lavoro immenso svolto dalle politiche sociali in questi mesi: “Continuiamo a lavorare per le fasce più deboli della popolazione -prosegue Lucia Nucera- per dare loro sostegno economico e sociale con tutti gli strumenti a nostra disposizione e interventi mirati,  portando avanti un lavoro lineare e di ascolto del territorio. Ringrazio -conclude l'assessore- come sempre il mio settore, per il grande lavoro svolto sul territorio". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm contro il Covid: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • La Calabria verso il coprifuoco e la chiusura delle scuole: in arrivo nuova ordinanza regionale

  • Gallo e la M&G Holding, le Iene "indagano" sulla società del presidente amaranto

  • Falcomatà battezza la sua nuova giunta: "Capaci di vincere le partite più difficili"

  • "Batteri coliformi nell'acqua", scatta il divieto per uso alimentare in alcune zone della città

  • La droga in Sicilia arrivava via mare, due arresti sulle acque dello Stretto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento