Alloggi popolari, fumata bianca dal Comune: 11 milioni destinati all'emergenza abitativa

La decisione adottata durante la riunione di maggioranza. Si è discusso anche di sanità, ambiente, del prossimo restauro del Lido e dell'avvio del bike sharing

Palazzo San Giorgio

Dopo 110 giorni della presentazione della petizione popolare e la denuncia dell'Osservatorio sul disagio abitativo, fumata bianca da Palazzo San Giorgio. Oggi durante la riunione settimanale di maggioranza è stato raggiunto, dopo la richiesta avanzata la scorsa settimana e gli approfondimenti tecnici operati dai settori competenti un nuovo importante obiettivo programmatico:  ben 11 milioni di euro dei fondi finanziati con il Decreto Reggio saranno destinati all'emergenza abitativa.

La riunione di maggioranza si è anche soffermata sull'imminente avvio dei lavori di restyling del Lido comunale che, dopo l'approvazione della progettazione esecutiva da parte della giunta  ed in seguito agli ultimi sopralluoghi tecnici della scorsa settimana, partiranno nelle prossime ore. Nel corso della riunione il sindaco ha avuto modo di aggiornare i consiglieri sui prossimi appuntamenti previsti per l'Amministrazione: l'imminente avvio del bike sharing e la fase riorganizzativa del comparto ambiente, con un nuovo impulso sulla gestione del circuito di raccolta dei rifiuti solidi urbani e con la contestuale attivazione di una serie di sinergie istituzionali per l'implementazione della governance per la gestione degli impianti di conferimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si è discusso anche di sanità, tema tra i più scottanti nelle ultime ore. Il sindaco Falcomatà ha proposto la convocazione di un consiglio comunale e metropolitano congiunto per attenzionare il problema, richiamando le energie istituzionali, politiche e civiche operanti sul territorio cittadino ad uno sforzo unitario per una battaglia che produrrà risvolti sociali determinanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo Italo sui binari di Reggio arriva anche il Frecciarossa: il plauso del presidente Santelli

  • Turismo e alta velocità in Calabria, Italo arriva Reggio: ecco gli orari dal 14 giugno

  • Incidente nel veronese, perde la vita giovane di Rosarno: in gravi condizioni una 20enne

  • Riemergono da acque Stretto i fasti di Reggio, trovata ancora a 154 metri di profondità

  • Covid tra contagi e polemiche social, il sindaco Suraci rassicura e passa all'attacco

  • Studiato dai medici del Gom un tassello importante nella lotta contro il Coronavirus

Torna su
ReggioToday è in caricamento