menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco Canturi

Il sindaco Canturi

Attacco a Canturi e Ceratti, la condanna di Falcomatà: "Amministratori in prima linea"

Il sindaco della città metropolitana esprime la propria solidarietà e quella dell'ente al sindaco di Bianco e al consigliere metropolitano fatti oggetto di "ignobili e ingiuriose accuse" con una lettera anonima

"Piena solidarietà e vicinanza al sindaco di Bianco Aldo Canturi e al vicesindaco e consigliere metropolitano Pasquale Ceratti, entrambi destinatari di ignobili ed ingiuriose accuse in una lettera anonima ricevuta nei giorni scorsi". Lo dichiara in una nota il sindaco metropolitano di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà.

"Sempre più spesso purtroppo amministratori locali in prima linea sono oggetto di atti minatori da parte di individui che celandosi nell'anonimato tentano di intaccare l'azione amministrativa promossa sui territori" ha aggiunto Falcomatà.

"Conosco Canturi e Ceratti e so bene che questo episodio non scalfirà in alcun modo la loro attività di servizio nei confronti della comunità dei cittadini di Bianco. Da parte mia e dall'Ente metropolitano la più totale solidarietà per le oltraggiose ed ingiuriose accuse ricevute".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento