Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bonifica sottopasso della Sorgente, Neri: "Basta teatrini di una parte politica che non offre mai soluzioni" |VIDEO

Le azioni di bonifica assicura anche l'assessore Zimbalatti "proseguiranno anche nella giornata di giovedì 20 agosto considerata la mole di rifiuti da bonificare"

 

"Sono iniziate le operazioni di bonifica del sottopasso che consente l’accesso alla spiaggia della Sorgente". Ad annunciarlo è Armando Neri, vicesindaco, con delega all’ambiente che ribadisce: "La nostra azione è stata fortemente voluta dal sindaco Falcomatà e da tutta l’Amministrazione.

Abbiamo voluto dare una risposta concreta ai tanti cittadini che hanno chiesto a gran voce che venisse ripulita l’area sopra citata consapevoli dell’importanza e della bellezza della spiaggia. Siamo intervenuti per l’ennesima volta per bonificare l’area, passaggio basilare per l’accesso ad una spiaggia splendida ma, continuamente e tristemente, oggetto dell’abbandono di rifiuti.

Ringrazio i volontari dell’associazione che si occupano giornalmente con passione e cuore della cura di questo luogo. Le azioni di bonifica proseguiranno anche nella giornata di giovedì 20 agosto considerata la mole di rifiuti da bonificare".

Il vicesindaco rivolge poi un appello ai cittadini perbene della città (la maggior parte, sottolinea Neri): impegniamoci a tutelare le nostre bellezze. Ridurre questo luogo in uno stato simile non è cosa civile, invito, dunque, tutti gli abitanti a mantenere pulita quest’area nel tempo.

Non è possibile – aggiunge con forza il vicesindaco - nonostante ci troviamo in piena campagna elettorale, assistere a teatrini di una certa parte politica che siede attualmente in consiglio comunale, attiva semplicemente a riprendere le brutture della nostra città, senza mai fornire una soluzione, senza mai avere in mano una risposta concreta. Siamo qui a dare risposte efficaci perchè non godiamo nel vedere luoghi così belli deturpati da incivili da chi non ama la nostra città".

Dello stesso avviso l'assessore alla sicurezza urbana Nino Zimbalatti: "L’Amministrazione Falcomatà è stata presente sin da inizio settimana presso il sottopasso che porta alla spiaggia della Sorgente. Bisogna essere presenti ed attivi sul posto sia durante le contestazioni, sia durante larisoluzione delle problematiche. Siamo riusciti a porre rimedio ad uno scempio creato da cittadini inetti che non meritano di essere considerati abitanti di Reggio Calabria – ha evidenziato Zimbalatti.

L’azienda competente sta intervenendo per sanare una delle tante situazioni di degrado ambientale e di rischio igienico sanitario causate da cittadini che non vogliono il bene della nostra Reggio. Diamo risposte a tutti i frequentatori della spiaggia, cittadini che meritano di fruire del proprio luogo del cuore, un punto di riferimento meraviglioso da valorizzare e salvaguardare.

Dopo una riunione svolta con il vicesindaco Neri e gli uffici competenti siamo intervenuti con estrema rapidità. Non ci sono vincitori e vinti: vincono i cittadini, quelli con la C maiuscola, sicuramente non chi ha causato tutto quel che in tanti hanno potuto vedere e subire".

Potrebbe Interessarti

Torna su
ReggioToday è in caricamento