Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Brogli elettorali, rinviata l'udienza davanti ai giudici del Tar

Il ricorso, al quale aveva aderito anche il consigliere comunale Antonino Minicuci, era stato presentato da Nuova Italia unita

Palazzo San Giorgio

E' stata rinviata al 9 giugno l'udienza del Tribunale amministrativo regionale della Calabria che dovrà decidere sul ricorso presentato dalla lista Nuova Italia unita, in merito alle presunte irregolarità nelle operazioni di voto alle ultime elezioni comunali di Reggio Calabria di settembre 2020. I giudici amministrativi hanno chiesto un supplemento di istruttoria prima di entrare nel merito della questione sui presunti brogli elettorali. Al ricorso di Nuova Italia unita ha aderito anche l'ex candidato a sindaco della coalizione di centrodestra Antonino Minicuci.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brogli elettorali, rinviata l'udienza davanti ai giudici del Tar

ReggioToday è in caricamento