Giornata mondiale

Per non dimenticare le vittime del terrorismo: Mancuso vicino alle famiglie

Il presidente del Consiglio regionale della Calabria interviene nel giorno in cui si ricordano tutte le uccisioni e le stragi che hanno minato per tanti anni la convivenza civile

"Il Consiglio regionale della Calabria esprime vicinanza e solidarietà alle famiglie di chi è stato colpito dalla violenza del terrorismo". Lo dice il presidente Filippo Mancuso, in occasione della Giornata della memoria delle vittime del terrorismo e delle stragi, istituita con legge nel 2007 nella ricorrenza annuale del 9 maggio, quando fu ritrovato (1978) il corpo di Aldo Moro.

"Nel giorno in cui si ricordano tutte le uccisioni e le stragi che hanno minato per tanti anni la convivenza civile - afferma il presidente Mancuso - occorre dare spazio alla riflessione collettiva, convinti che la democrazia sia un bene imprescindibile che richiede però di essere tutelato quotidianamente, irrobustendo i valori di unità, dialogo e rispetto assoluto della persona umana".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per non dimenticare le vittime del terrorismo: Mancuso vicino alle famiglie
ReggioToday è in caricamento