rotate-mobile
Scuola e formazione

"Viaggio studio a Bruxelles per studenti calabresi": l'annuncio di Princi

La Regione Calabria valorizza il merito scolastico. L'intervento della vicepresidente. I nominativi degli studenti e dei docenti selezionati sono stati già resi noti agli istituti interessati

"La Regione Calabria punta sul merito: sono 50 gli studenti di scuola secondaria di secondo grado e 5 i docenti calabresi selezionati per svolgere un viaggio formativo di quattro giorni a Bruxelles". Ad annunciarlo è Giusi Princi, vicepresidente della giunta regionale della Calabria con delega al ramo.

"Tale iniziativa, promossa dalla Regione Calabria, Dipartimenti istruzione e programmazione unitaria, rientra nella prima edizione delle eccellenze scolastiche che abbiamo voluto istituzionalizzare con il presidente Occhiuto per premiare - afferma la vice presidente - quegli studenti che, distinguendosi nelle competizioni più prestigiose di carattere nazionale e internazionale hanno dato lustro non solo alla loro istituzione scolastica, ma alla Calabria tutta dimostrando che la nostra terra è ricca di talenti che devono essere coltivati ed incoraggiati, affinché continuino ad investire in studio e formazione.

Gli studenti sono stati selezionati sulla base della media scolastica e sul livello di certificazione linguistica in inglese; i docenti sul livello di certificazione linguistica e in base alla partecipazione a progetti Erasmus e a esperienze formative all’estero".

La vicepresidente informa, inoltre che "il dipartimento istruzione, retto dalla dirigente generale Francesca Gatto, ha completato le operazioni istruttorie e pubblicato il decreto di pubblicazione delle graduatorie di merito a firma della dirigente di settore Anna Perani; il dipartimento programmazione Unitaria, dirigente generale Maurizio Nicolai, con il dirigente dell’Uoa Francesco Venneri, sta predisponendo il viaggio con il supporto della Camera di commercio Belgo- Italiana.

I nominativi degli studenti e dei docenti selezionati sono stati già resi noti agli istituti interessati. Il viaggio a Bruxelles si svolgerà nel mese di febbraio 2024; saranno, in seguito, comunicati il programma e le modalità organizzative - dichiara infine la vicepresidente - complimentandosi con i vincitori del viaggio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Viaggio studio a Bruxelles per studenti calabresi": l'annuncio di Princi

ReggioToday è in caricamento