rotate-mobile
La proposta

Il capogruppo della Lega vuole una legge che sostenga i padri separati

Per Simona Loizzo si potrebbe seguire l'esempio della Lombardia che eroga un sostegno mensile per pagare l'affitto di casa

"Nel giorno della festa del papà ricordo l'importanza di approvare, anche a livello regionale, una norma che garantisca sostegno ai padri separati". Lo afferma Simona Loizzo, capogruppo della Lega nel Consiglio regionale della Calabria.

"La gran parte dei padri separati - dice Loizzo - paga gli alimenti al coniuge e ai figli, fatto ineccepibile, ma deve fare i conti con ristrettezze economiche pesanti. Alcune Regioni, come la Lombardia, hanno approvato norme che consentono di erogare mensilmente un sostegno ai padri separati, in molti casi impossibilitati anche a pagare il fitto di casa".

"E' compito di tutti promuovere la bigenitorialità - conclude - nell'interesse superiore dei bambini che hanno diritto a poter avere accanto entrambi i genitori. Mi auguro che in Consiglio regionale si possa discutere anche di questo aspetto individuando le risorse necessarie per provvedimenti che la Lega ha egregiamente promosso in altri territori".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il capogruppo della Lega vuole una legge che sostenga i padri separati

ReggioToday è in caricamento