Controlli straordinari nella movida: sequestri, multe, ritirate 4 patenti e chiuso un locale

Per quanto riguarda la circolazione veicolare sono stati fermati 76 conducenti ed identificati complessivamente 111 persone ed elevate 39 sanzioni

Controlli straordinari della polizia locale nelle notti della movida. Sul territorio cittadino sono scese in campo, per garantire la sicurezza e il rispetto delle misure restrittive anti Covid, le varie specialità del Comando, agli ordini del comandante Zucco e della dottoressa Stilo. Otto veicoli impiegati e sedici agenti che, utilizzando numerosi precursori etilometrici, monouso, drug-test ed etilometro, hanno eseguito nelle notte di venerdì un accurato servizio multidisciplinare.

I controlli si sono concentrati sui luoghi più frequentati dai reggini: piazza Duomo, lungomare Falcomatà e largo Messori dove è stato allestito, per oltre cinque ore, un posto di blocco. Le polizie specialistiche hanno fatto incetta di merce, esposta abusivamente alla vendita. Sotto chiave sono finiti tremila pezzi, sequestrati in cinque diversi interventi. Un extracomunitario è stato denunciato all'autorità giudiziaria per articoli contraffatti. 

Sul fronte dei controlli nella movida, gli agenti hanno ispezionati alcuni locali, uno è stato verbalizzato ed immediatamente chiuso per inottemperanza alle normative anti Covid. Per quanto riguarda la circolazione veicolare sono stati fermati 76 conducenti ed identificati complessivamente 111 persone per un totale di 39 multe.

Quattro i conducenti "pizzicati" in stato di ebbrezza alcolica, anche in questo caso sono state comminate sanzioni amministrative, e dove previste, denunce all'autorità giudiziaria. Quattro patenti ritirate, sequestrati due caschi non omologati e sottoposti a fermo due motocicli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante le operazioni, il personale del Comando "Macheda - Marino"  ha prestato soccorso a due giovani, che a causa dell'altissima concentrazione di alcol assunto, presentavano, spiegano i vigili "malesseri generali molto accentuati". Il servizio si è protratto sino alle prime luci dell'alba, e sarà ovviamente ripetuto nei prossimi fine settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Pietro viene e ti prende l'ufficio a martellate": i Labate, la violenza e le estorsioni

  • Duro colpo alla cosca Labate, scattano sei arresti e il sequestro di un'azienda: i nomi

  • L'artista Tresoldi presenta "Opera": un colonnato di 46 elementi sul lungomare

  • Raccolta differenziata porta a porta, pubblicati da Avr i calendari di agosto

  • Città metropolitana, Castorina: "Pubblicati i bandi per i corsi di formazione professionale"

  • Vola fuori dall'autobotte durante un soccorso, vigile del fuoco in rianimazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento