rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Controlli sul territorio

Viaggiava in auto con pistole, ascia e coltello: arrestato 55enne

L'uomo, fermato dagli agenti delle Volanti nella zona Nord di Reggio Calabria, nel corso di un servizio sul territorio, è accusato di ricettazione, porto e detenzione illegale di armi

Con l'accusa di ricettazione, porto e detenzione illegale di armi, nei giorni scorsi, un reggino di 55 anni è stato arrestato, nella zona nord di Reggio Calabria, dagli agenti delle Volanti nel corso di un controllo sul territorio.

L’uomo, fanno sapere dalla Questura, è stato fermato alla guida di un’autovettura e sottoposto a perquisizione. Nascoste sotto un sedile, all’interno di un contenitore di plastica ed avvolte con della pellicola trasparente, gli agenti hanno trovato una pistola cal. 7.65 con matricola abrasa, priva di cartucce e una rivoltella cal. 6 priva di cartucce.

Immediati gli accertamenti che hanno consentito di appurare che quest’ultima arma era intestata ad un’altra persona. Nella stessa auto, gli agenti ha rinvenuto anche un’ascia ed un coltello detenuti illegalmente dall'uomo. Tutte le armi sono state sequestrate ed il 55enne, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato tradotto presso la Casa circondariale di Arghillà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggiava in auto con pistole, ascia e coltello: arrestato 55enne

ReggioToday è in caricamento