Coronavirus, il report del laboratorio Asp di Reggio: 46 nuovi casi positivi su 1.196 tamponi

I dati, nel consueto aggiornamento dell'Azienda sanitaria provinciale, si riferiscono a sabato 17 ottobre. In totale, i pazienti in assistenza sanitaria domiciliare salgono a 441

Foto di reperorio Ansa

La Direzione sanitaria dell'Asp di Reggio Calabria, guidata dai commissari prefettizi Meloni, Ippolito e Giordano, comunica alla città che, sabato 17 ottobre, sul territorio provinciale, 1.196 persone sono state sottoposte allo screening per Covid-19. 

Dagli esami diagnostici, il laboratorio Ex-Inam di via Willermin di Reggio Calabria, ha rilevato 46 nuovi casi positivi all'infezione.

In totale, ad oggi, sono 441 i pazienti in assistenza sanitaria domiciliare, con monitoraggio quotidiano delle loro condizioni da parte del Servizio di igiene e sanità pubblica dell'Asp, in collaborazione con i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta. I contagiati in quarantena domiciliare sono in tutto 1.148.

Le raccomandazioni

La triade commissariale raccomanda alla cittadinanza in caso di sintomi sospetti di non recarsi al Pronto soccorso, ma di rivolgersi al proprio medico di medicina generale, al pediatra, o di contattare il numero verde 1500 del ministero della Salute o il Numero Verde 800767676 della Regione Calabria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il pm Musolino boccia i commissariamenti: "Fallimento a tutto tondo"

  • Coronavirus, la Calabria resta in zona rossa: nuova ordinanza del ministro Speranza

  • Il Tar Calabria boccia la scelta di Spirlì, per i giudici amministrativi si può tornare in classe

  • 'Ndrangheta, sigilli alla "Pescheria del viale" e ai conti di Alfonso Molinetti e dei familiari

  • Un malore stronca un anziano sul centralissimo Corso Garibaldi

  • Le menti del "Farmabusiness" avevano puntato anche la Città dello Stretto

Torna su
ReggioToday è in caricamento