Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Covid, in Calabria 4 morti e contagi in calo (125): stabili le terapie intensive

Due dei decessi registrati oggi, precisa il bollettino, si sono verificati in una Rsa il 3 settembre scorso. Aumenta il dato in area medica (+4, 163). Nel Reggino il numero più alto di casi positivi: sono 88

Contagi in calo in Calabria. In seguito a un minor numero di tamponi processati, 2.648, sono stati intercettati 125 nuovi casi sul territorio e nelle ventiquattro ore si abbassa anche il tasso di positività che passa dal 7.06% di ieri al 4.72%. 

Sono questi i dati del bollettino diramato dai Dipartimenti di prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione che nel riportare quattro decessi a Cosenza precisa che due di questi si sono verificati in una Rsa il 3 settembre scorso. Si aggiorna così a 1.357 il bilancio totale delle vittime da Covid dall'inizio dell'emergenza sanitaria mentre il totale dei positivi si allunga a 81.037 dopo 1.131.040 test.

I dati del bollettino nazionale

I casi nelle province

Torna alla provincia di Reggio Calabria il numero più alto di casi positivi, sono 88, segue Crotone 34, Cosenza 2, Vibo Valentia 1 e Catanzaro 0. Altra Regione o Stato estero 0. 

Tornano stabili le terapie intensive, i pazienti sono fermi a 18, mentre aumenta il dato in area medica (+4, 163) e scende  quello degli isolati, (-79, 4.831) e dei casi attivi (-75, 5.012). Sempre in crescita i guariti: 196 con un totale di 74.668.

I dettagli

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 2.208 (71 in reparto, 7 in terapia intensiva, 2.130 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 26.105 (25.731 guariti e 374 deceduti); Catanzaro: casi attivi 220 (23 in reparto, 5 in terapia intensiva, 192 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 10.916 (10.767 guariti e 149 deceduti); Cosenza: casi attivi 1.642, (46 in reparto, 6 in terapia intensiva, 1.590 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 24.841 (24.219 guariti e 622 deceduti); Crotone: casi attivi: 377 (12 in reparto, 0 in terapia intensiva e 365 in isolamento domiciliare; Casi chiusi 7.345 (7.236 guariti e 109 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 240 (9 in reparto, 0 in terapia intensiva e 231 in isolamento domiciliare; Casi chiusi 6.018 (5.922 guariti e 96 deceduti). 

La precisazione del bollettino 

L'Asp di Catanzaro comunica "un nuovo soggetto positivo non viene riportato nell' incremento in quanto un soggetto è stato computato nell'Asp di Cosenza".

L'Asp di Cosenza "un solo nuovo caso; il numero totale dei casi è incrementato di 2 unità e non di 1, in quanto è stato registrato il decesso di un paziente ricoverato nel reparto di T.I. dell’AOMD. Due dei quattro decessi comunicati oggi sono avvenuti in precedenza in altra struttura (RSA), entrambi in data 03/09/2021".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Calabria 4 morti e contagi in calo (125): stabili le terapie intensive

ReggioToday è in caricamento