menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, in Calabria altri sei morti e 198 nuovi casi positivi: è arrivata la variante inglese

Due positivi alla "variante inglese" intercettati nel Cosentino. In calo i ricoveri nei reparti ospedalieri del territorio regionale. Svetta ancora il dato dei contagi nella provincia di Reggio Calabria con 80 nuove positività

Anche oggi si conferma stabile il trend dei nuovi positivi in Calabria. Sono 198 (ieri erano 214), i casi riscontrati nelle ultime 24 ore a fronte di 2.616 tamponi eseguiti sul territorio. E' quanto emerge dal bollettino del dipartimento regionale Tutela della salute che rileva anche sei decessi, rispettivamente uno a Cosenza e Catanzaro e quattro a Vibo Valentia che portano il triste bilancio delle vittime a 638 dall'inizio della pandemia.

I positivi raggiungono un totale di 34.933, dopo 546.673 tamponi, (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test), mentre le persone negative si attestano a 481.723. 

La variante inglese

Due persone positive al Covid ed in particolare alla cosiddetta 'variante inglese' sono state individuate dalla task force dell'Azienda sanitaria provinciale di Cosenza all'interno di un Centro di accoglienza straordinaria, del comune di Longobardi. Secondo quanto riporta l'Ansa, il contagio sarebbe partito da un giovane migrante che ha lasciato il paese sulla costa tirrenica cosentina per la Germania e che una volta arrivato a destinazione è risultato positivo alla variante inglese del Sars-Cov-2 che si trasmette il 70% più velocemente rispetto a quelle conosciute.

Immediatamente è stata allertata la task force dell'Asp di Cosenza come autorità di controllo della zona di provenienza del giovane migrante. I sanitari hanno subito provveduto ad eseguire i tamponi rinofaringei accertando che i due compagni di stanza del ragazzo sono positivi alla variante inglese. I due, e tutti gli ospiti della struttura, sono stati posti in isolamento e monitorati grazie alla collaborazione del gestore responsabile della struttura. L'intervento tempestivo ha consentito di circoscrivere il virus ed evitato la diffusione della pericolosa variante.

I casi nelle province

Tra le cinque province calabresi svetta ancora il dato dei contagi nella provincia di Reggio Calabria con 80 casi, seguita da Vibo Valentia 49, Cosenza 48, Catanzaro 13 e Crotone 8. Altra Regione o Stato estero 0. 

In calo i ricoveri nei reparti ospedalieri. Scende il numero nelle terapie intensive (-2), con un totale di 25 pazienti, come quello degli altri reparti (-12), i degenti sono 223. Si abbassa anche il valore degli isolati a domicilio che si fermano a 6.716 (-239) e i casi attivi che oggi sono 6.964. Aumentano come sempre i guariti, il bollettino ne rileva 27.331, con 445 nuove guarigioni. 

I dati del bollettino nazionale

I dettagli 

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 1.964 (79 in reparto, 16 nel presidio di Gioia Tauro, 11 in terapia intensiva, 1.858 in isolamento domiciliare); casi chiusi 11.537 (11.355 guariti e 182 deceduti); Catanzaro: casi attivi 1.635 (14 in reparto AO, 6 al presidio di Lamezia, 4 al policlinico Mater Domini, 6 in terapia intensiva, 1.605 in isolamento domiciliare); casi chiusi 3.418 (3.325 guariti e 93 deceduti); Cosenza: casi attivi 2.729 (49 in reparto AO, 15 nel presidio di Rossano, 5 in quello di Cetraro e 4 ad Acri, 7 all'ospedale da campo, 8 in terapia intensiva, 2.641 in isolamento domiciliare); casi chiusi 7.522 (7.251 guariti e 271 deceduti); Crotone: casi attivi: 132 (11 in reparto e 121 in isolamento domiciliare; casi chiusi: 2.547 (2.504 guariti e 43 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 454 (13 in reparto e 441 in isolamento domiciliare; casi chiusi 2.636 (2.587 guariti e 49 deceduti). Altra Regione o Stato estero: casi attivi 50 in isolamento domiciliare; casi chiusi 309 (309 guariti). 

Decessi

Dall'inizio della pandemia ad oggi sono in tutto 638 le vittime del Coronavirus. 

Rientri in Calabria

Dall'ultimo report, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria, per attestare la presenza sul territorio, sono in totale 159.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento