rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Coronavirus, in Calabria 121 nuovi casi positivi e 206 guariti: registrato un solo decesso

Rispetto a ieri il numero dei positivi è salito a 35.685, al momento in cura presso le strutture ospedaliere e in isolamento controllato vi sono 6.600 persone. Sono 217 i pazienti ricoverati in ospedale. A Reggio individuati 60 positività

Flette anche oggi la curva dei contagi in Calabria. Sono 121 i casi positivi accertati, nelle ultime 24 ore, in seguito a 2.020 tamponi eseguiti sul territorio. Questi i dati del report del dipartimento Tutela della Salute della Regione che registra una sola vittima a Cosenza che porta il triste bilancio dei decessi a 650 dall'inizio della pandemia.

I positivi raggiungono un complessivo di 35.685, dopo 557.425 tamponi, (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test), mentre le persone negative si attestano a 491.145. 

I casi nelle province

Tra le cinque province calabresi sempre in testa il dato dei contagi nella provincia di Reggio Calabria (in ribasso) con 60 casi, seguita da Vibo Valentia 26, Cosenza 20, Crotone 9 e Catanzaro 6. Altra Regione o Stato estero 0. 

In calo i ricoveri (-2) nelle terapie intensive dove il totale dei pazienti ricoverati è fermo a 20 mentre risale di due unità il dato negli altri reparti: i degenti sono 197 e scende il valore degli isolati a domicilio che si attestano a 6.443 (-86) e quello dei casi attivi che oggi sono 6.660. I guariti, invece, sono in tutto 28.375, con 206 nuove guarigioni. 

I dati del bollettino nazionale

I dettagli 

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 1.894 (74 in reparto, 15 nel presidio di Gioia Tauro, 8 in terapia intensiva, 1.797 in isolamento domiciliare); casi chiusi 12.001 (11.813 guariti e 188 deceduti); Catanzaro: casi attivi 1.574 (10 in reparto AO, 5 al presidio di Lamezia, 3 al policlinico Mater Domini, 7 in terapia intensiva, 1.549 in isolamento domiciliare); casi chiusi 3.523 (3.429 guariti e 94 deceduti); Cosenza: casi attivi 2.622 (47 in reparto AO, 12 nel presidio di Rossano, 4 in quello di Cetraro e 3 ad Acri, 6 all'ospedale da campo, 5 in terapia intensiva, 2.545 in isolamento domiciliare); casi chiusi 7.803 (7.528 guariti e 275 deceduti); Crotone: casi attivi: 118 (8 in reparto e 110 in isolamento domiciliare; casi chiusi: 2.601 (2.558 guariti e 43 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 402 (10 in reparto e 392 in isolamento domiciliare; casi chiusi 2.788 (2.738 guariti e 50 deceduti).  Altra Regione o Stato estero: casi attivi 50 in isolamento domiciliare; casi chiusi 309 (309 guariti). 

Decessi

Dall'inizio della pandemia ad oggi sono in tutto 650 le vittime del Coronavirus. "Le persone decedute - spiegano dall'unità di crisi regionale - vengono indicate nella provincia di provenienza e non in quella in cui è avvenuto il decesso".

Rientri in Calabria

Dall'ultimo report, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria, per attestare la presenza sul territorio, sono in totale 122.

Campagna vaccinale in Calabria

Mentre in seno alla Commissione tecnico scientifica dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) si discute sul via libera alla somministrazione del vaccino prodotto dall'azienda AstraZeneca, ai soggetti fino ai 65 anni dopo che ne era stato indicato l'uso solo alle persone con età inferiore ai 55 anni, la Calabria continua ad arrancare nella graduatoria nazionale.
Il dato, alle 15 di oggi, è fermo a 65.750 dosi somministrate a fronte di una disponibilità di 104.760. A livello nazionale la nostra regione, con una percentuale del 63%, non si schioda infatti dall'ultimo posto ormai ampiamente superata dalla Liguria che allo stato sfiora il 70%.

Vaccinzione docenti e over 80

A tenere banco nel dibattito è anche la questione relativa alla vaccinazione degli insegnanti e delle persone ultraottantenni. Il presidente facente funzioni della Regione Calabria Nino Spirlì, che oggi ha incontrato Matteo Salvini, leader nazionale del suo partito, la Lega, ha discusso anche dell'attuazione del piano vaccinale. Si è appreso così, malgrado non si siano avuti altri particolari, che da lunedì prossimo inizieranno le somministrazioni per i docenti degli istituti scolastici. Niente di deciso, invece, per gli over 80.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in Calabria 121 nuovi casi positivi e 206 guariti: registrato un solo decesso

ReggioToday è in caricamento