Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus, quattro morti e altri 200 casi positivi: si abbassano i ricoveri

Tra ieri e oggi il bollettino rileva un nuovo ingresso tra i ricoverati nelle terapie intensive (14). Registrate anche 285 guarigioni. La provincia di Reggio Calabria conta 84 casi e tre vittime al Gom

Quattro morti, 200 nuovi casi positivi, a fronte di 3.875 tamponi processati sul territorio, e un tasso di positività che passa al 5,16%. Sono questi i dati giornalieri del bollettino, diramato dai Dipartimenti di prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione. 

Inoltre, mentre il totale dei positivi raggiunge quota 82.711 dopo 1.165.281 test dall'inizio dell'emergenza sanitaria, si aggiorna a 1.383 il numero delle persone decedute a causa del Covid, in seguito alle tre vittime registrate nelle ultime 24 ore al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria, (si tratta di due uomini di 84 e 88 anni, affetti da severe patologie concomitanti all’infezione da Covid e di una donna di 78 anni con altre comorbidità), e una a Crotone.

I dati del bollettino nazionale

I casi nelle province

Ritorna alla provincia di Reggio Calabria il numero maggiore di positivi, sono 84, segue Cosenza 51, Crotone 35,Catanzaro 13 e Vibo Valentia 2. Altra Regione o Stato estero 15. 

Tra ieri e oggi il bollettino rileva un nuovo ingresso tra i ricoverati nelle terapie intensive (14) mentre si abbassa il dato in area medica (-6, 172). Anche oggi numeri in discesa per gli isolati, (-84, 4.192) ed i casi attivi (-89, 4.378). Ci sono anche 285 guarigioni con un totale di 76.950.

I dettagli

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 1.796 (89 in reparto, 4 in terapia intensiva, 1.703 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 27.205 (26.820 guariti e 385 deceduti); Catanzaro: casi attivi 248 (16 in reparto, 5 in terapia intensiva, 227 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 11.058 (10.908 guariti e 150 deceduti); Cosenza: casi attivi 1.478, (44 in reparto, 5 in terapia intensiva, 1.429 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 25.456 (24.824 guariti e 632 deceduti); Crotone: casi attivi: 387 (11 in reparto, 0 in terapia intensiva e 376 in isolamento domiciliare; Casi chiusi 7.571 (7.459 guariti e 112 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 110 (7 in reparto, 0 in terapia intensiva e 103 in isolamento domiciliare; Casi chiusi 6.181 (6.085 guariti e 96 deceduti). 

La precisazione del bollettino 

L'Asp di Catanzaro comunica "1 decesso in malattie infettive dell'AO Pugliese appartenente all'Asp di Crotone", quella di Cosenza "53 nuovi casi, di cui 2 ricoverati e 51 a domicilio. Il numero totale dei casi è incrementato di 54 unità e non 53 in quanto è stato conteggiato come guarito un caso in precedenza ricoverato nel reparto Malattie Infettive dell'AOMD e dimesso ieri pomeriggio. Nel setting fuori regione si registrano 3 soggetti positivi, in precedenza compresi tra i residenti in regione". L'Asp di Crotone informa di "45 nuovi positivi di cui 10 migranti. Un decesso comunicato dall'Asp di CZ di paziente ricoverato presso AO Pugliese" ed infine l'Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria "86 nuovi soggetti positivi di cui 2 residenti fuori regione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, quattro morti e altri 200 casi positivi: si abbassano i ricoveri

ReggioToday è in caricamento